Ricette di base

Crema pasticcera al limone

Crema pasticcera al limone
Crema pasticcera al limone

La crema pasticcera al limone è una deliziosa e vellutata crema dal sapore dolce e leggermente acido. Questa prelibatezza culinaria è perfetta per arricchire dolci e dessert con la sua consistenza cremosa e il sapore inconfondibile del limone.

Questa crema è realizzata con gli stessi ingredienti della crema pasticcera, basta aggiungere la scorza e il succo di due limoni.

La sua versatilità la rende ideale per farcire torte, bignè, crostate, tartellette e altri dolci.

La crema pasticcera al limone è una delizia per gli occhi e per il palato, perfetta per aggiungere un tocco di eleganza e raffinatezza a qualsiasi preparazione dolce. Lasciatevi conquistare dalla sua consistenza vellutata e dal gusto avvolgente, che vi regaleranno un’esperienza culinaria indimenticabile.

Scopri le altre ricette con il cioccolato bianco come Crema al cioccolato bianco o la Namelaka al cioccolato bianco.

Seguimi su Instagram!

Crema pasticcera al limone

Crema pasticcera al limone

Nessun voto
Preparazione 5 minuti
Cottura 5 minuti
Difficoltà Facile
Costo Basso

Ingredienti
 

  • 6 tuorli
  • 500 ml latte
  • 150 g zucchero
  • 50 g amido di mais
  • scorza e succo di 2 limoni

Istruzioni

  1. Mescolate con una frusta i tuorli e lo zucchero.
  2. Aggiungete l’amido e continuate a mescolare.
  3. Prelevate con un pelalapatate la scorza di due limoni. Poi filtrate il succo e mettete da parte.
  4. In un pentolino scaldate il latte insieme alla scorza di limone. Una volta che raggiunge il bollore, togliete la scorza, e versate qualche cucchiaio di latte al composto di uova e zucchero. Versate il composto nel pentolino con il latte e cuocete a fuoco medio, non appena inizia a raddensarsi aggiungete il succo di limone e continuate a mescolare.
  5. Versate in una ciotola, coprite con la velina a contatto e lasciate raffreddare.
  6. Riponetela in frigo per almeno 2 ore. Al momento del bisogno per farla ritornare morbida, lisca e lucida datele una bella mescolata con le fruste o con un cucchiaio.
    Crema pasticcera al limone

Note

Al momento del bisogno, dovesse risultare troppo dura e fredda da frigo potete ammorbidirla con una bella mescolata o dando un giro di fruste. Eventualmente potete aggiungere un goccino di latte e mescolare bene.
La crema si conserva in frigo per 3 giorni coperta da pellicola o eventualmente potete anche congelarla
Provato questa ricetta?Votala e commenta qui sotto!
Potrebbe anche piacerti:
Ricette di base

Pesto di zucchine

Il pesto di zucchine è una gustosa alternativa al classico pesto alla genovese, ideale per coloro che cercano un condimento…
Ricette di base

Latte condensato

Il latte condensato è uno degli ingredienti più versatili in cucina. Utilizzato in molti ricette di dolci, questo ingrediente ha…
Ricette di base

Salsa tonnata

La salsa tonnata, con la sua cremosa consistenza e il suo gusto saporito, è un condimento versatile che conquista il…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!