Pizze e Focacce

Focaccine di semola con patate

focaccine di semola con patate
focaccine di semola con patate

FOCACCINE DI SEMOLA CON PATATE: FACILI da preparare e SOFFICI come una NUVOLA, come quelle della PANETTERIA.

Queste focaccine vanno benissimo per un pranzo fuori casa, magari, FARCITE con affettato e formaggio o gustate al naturale per MERENDA!

Acqua, lievito, sale, farina di semola, olio evo e patate sono ingredienti semplici che uniti tra loro danno origine ad una prelibatezza unica! Le patate rendono queste focaccine davvero morbidi ed invitanti.

Già dal primo morso riemergono bellissimi ricordi d’infanzia, a quando si usciva da scuola e la mamma ci aspettava con una bella focaccia in mano, un po’ sapida in superficie che ti faceva venir voglia di mangiarne ancora e ancora….

Farle è semplicissimo e la soddisfazione nel farle è UNICA!

Seguite bene tutti i trucchi e i consigli indicati nella ricetta e otterrete un risultato sensazionale! Io le preparo spesso anche per i compleanni dei miei bimbi e finiscono in un istante! Ottime anche per apericena e buffet!

Scopri anche la ricetta della Focaccia mille bolleFocaccia bassa (tipo genovese, della Focaccia morbida e delle Focaccine morbide

Seguimi su Instagram!

focaccine di semola con patate
Stampa ricetta
5 da 2 voti

Focaccine di semola con patate

Preparazione25 minuti
Cottura1 ora
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 20 focaccine

Ingredienti

  • 300 g patate con buccia
  • 250 g farina 0
  • 250 g farina di semola di grano duro
  • 160 g acqua
  • 30 g olio evo
  • 10 g lievito di birra
  • 10 g sale

Per la salamoia

  • 30 g acqua
  • 80 g olio evo
  • sale

Istruzioni

  • Bollite le patate con la buccia in acqua bollente per 40 minuti.
  • In un bicchiere con l'acqua sciogliete il lievito fresco e mescolate bene finche il lievito non si sciolga del tutto.
  • Nella ciotola di una planetaria versate le farine, le patate schiacciate con lo schiacciapatate (la buccia non uscirà dai fori), iniziate ad impastare e aggiungete gradualmente l'acqua. Una volta che l'impasto è omogeneo e incordato aggiungete l'olio evo e il sale. Impastate per una decina di minuti in modo da ottenere un composto morbido e incordato. In base al grado di assorbimento delle patate valutate voi se aggiungere un pizzico di farina, nel caso l'impasto fosse troppo umido e appiccicoso. Coprite e lasciate lievitare per 2 ore.
  • Riprendete l'impasto e stendetelo in un rettangolo spesso circa 1 cm. Con un coppapasta da 10 cm ricavate le vostre focaccine. Con gli avanzi, rimpastate e ripetete l'operazione. Ve ne dovrebbero venire circa 20. Posizionate le vostre focacce distanziate tra loro su teglia con carta forno.
  • Coprite con pellicola e lasciate lievitare per 1 oretta.
  • Riprendete le vostre focacce e con l'indice e il medio fate dei buchi spingendo in avanti.

Per la salamoia

  • In una ciotolina mescolate olio, acqua e un pizzico di sale.
  • Condite le focaccine con la salamoia in modo da ricoprire tutti i buchi e cuocete in forno statico a 180 gradi per 25 minuti circa.

Note

Le focaccine sono ottime se mangiate appena sfornate.
Si conservano 2 giorni circa sotto una campana oppure possono essere congelate in appositi sacchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...