Dolci

Torta di rose

torta di rose
torta di rose

Torta di rose: vi assicuro che ve ne innamorerete dal primo morso!! SOFFICE come una NUVOLAGOLOSA da impazzire e FACILISSIME DA FARE! Un lievitato dolce perfetto per ogni occasione!

Questa brioche farcita con burro e zucchero è una delizia di cui non potrete più farne a meno! Sembra difficile ma vi assicuro che è di una semplicità unica! Basta seguire bene la ricetta con indicati tutti i trucchi e consigli!

Un dolce da colazione che profumerà tutta la cucina di casa vostra! La preparazione è molto semplice, richiede circa 3 ore di lievitazione quindi bisogna organizzarsi con i tempi!

Volendo si può congelare e scongelare al momento del bisogno a temperatura ambiente, altrimenti conservatela sotto una campana per 2 o 3 giorni.

Questo lievitato ovviamente è perfetto per colazione, ma anche per merenda va benissimo!

Scopri le altre ricette con il pan brioche: Treccine di pan briochePan brioche alla pannaGirelle di pan brioche al burro e Corona di brioche con confettura di pesche!

Seguimi su Instagram!

torta di rose
Stampa ricetta
4,67 da 3 voti

Torta di rose

Preparazione20 minuti
Cottura30 minuti
tempi di lievitazione3 ore
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

PER L'IMPASTO

  • 250 g farina 00
  • 250 g farina Manitoba
  • 3 uova
  • 50 g zucchero
  • 50 g burro
  • 150 ml latte
  • 15 g lievito di birra fresco oppure 5 g di quello secco

PER LA FARCIA

  • 150 g burro morbido
  • 100 g zucchero
  • zucchero a velo per la decorazione

Istruzioni

  • Prima di iniziare, tirate fuori dal frigo il burro per la farcia, in modo che quando verrà usato avrà raggiunto la consistenza morbida, tipo pomata.
  • In una ciotola mescolate le farina con le uova, il lievito sciolto nel latte, lo zucchero e il burro morbido a pezzetti. Coprite e lasciate lievitare per due ore.
  • Per la farcia lavorate con una spatola o con la frusta il burro morbido con lo zucchero fino ad avere un composto morbido ed omogeneo.
  • Riprendete l'impasto e stendetelo in un rettangolo 35 x 45 cm circa. Spalmateci su tutta la superficie la farcia di burro e zucchero e
  • Dividete il rotolo in 8 girelle che andrete a posizionare in uno stampo con cerniera di 24 cm imburrato e infarinato.
  • Coprite e lasciate lievitare per mezz'ora.
  • Cuocete a 180 gradi in forno statico per 30/32 minuti circa, nella parte bassa del forno.
  • Lasciate raffreddare e decorate con zucchero a velo.

Note

Volendo si può congelare e scongelare al momento del bisogno a temperatura ambiente, altrimenti conservatela sotto una campana per 2 o 3 giorni.
Se vedete che qualche rosa tende a cadere oltre lo stampo durante la cottura, aprite il forno e con delicatezza inseritela nuovamente all’interno con il dorso di un cucchiaio.

8 Comments

  1. Diletta says:

    Buongiorno. Posso sostituire il lievito di birra con il lievito per dolci in polvere?

    1. Ciao Diletta! No, questo è un impasto lievitato che richiede il lievito di birra… eventualmente se non hai quello fresco puoi usare quello disidratato e per la quantità puoi dividere per tre!

  2. Linda says:

    Ciaooo posso preparare l’impasto la sera per infornare la mattina?

    1. si, cala il lievito e metti in frigo! ciao!

      1. Claudia says:

        Scusa, di quanto si deve calare il lievito?

        1. io metterei circa 4 o 5 g non di piu

  3. Marta says:

    Ho provato la tua ricetta e l’effetto è stato fantastico! Grazie mille! Ho solo modificato la spolverata di zucchero a velo finale con la glassa di zucchero! Grazie per la ricetta 😍

    1. ottimo! ne sono felice!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...