Dolci

Corona di brioche con confettura di pesche

corona di pan brioche
corona di pan brioche

CORONA di BRIOCHE con CONFETTURA di PESCHE: colazione perfetta per iniziare la giornata con il giusto SPRINT! 🎉🎉🎉

Questo PAN BRIOCHE è morbido e soffice come una NUVOLA! Vi conquisterà al primo morso! Farlo è SEMPLICISSIMO ed l’EFFETTO WOW è garantito!!!🤩🤩🤩

Il PAN BRIOCHE, di origine francese, è una delle basi della pasticceria. Morbido e soffice viene utilizzato per la realizzazione di tantissimi dolci.

In questa ricetta ho deciso di farcirlo con confettura di pesche, ma volendo potete usare crema pasticcera, nutella o ricotta e cioccolato.

Uno dei segreti per renderlo cosi soffice è preparare un LIEVITINO di acqua, lievito e farina: questo pre-impasto permetterà di ottenere un risultato finale più morbido, alveolato e ben lievitato!

Provate la CORONA di BRIOCHE con CONFETTURA di PESCHE per colazione o come spuntino di metà pomeriggio, bimbi e adulti impazziranno!

Si conserva 2 o 3 giorni sotto una campana o altrimenti potete congelarla in appositi sacchetti alimentari.

Scopri anche i croissant di pan brioche, Pan brioche alla panna, le trecce di pan brioche e Girelle di pan brioche al burro

Seguimi su Instagram!!

corona di pan brioche
Stampa ricetta
Nessun voto

Corona di brioche con confettura di pesche

Preparazione1 h
Cottura30 min
tempi di lievitazione3 h
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 250 g farina Manitoba
  • 250 g farina 00
  • 125 g latte
  • 125 g panna
  • 15 g lievito di birra fresco oppure 5 g di quello secco
  • 80 g zucchero
  • 1 uovo
  • 50 g burro morbido

Per la farcia e per la decorazione

  • 300 g confettura di pesche
  • lamelle di mandorle

Istruzioni

  • Iniziate a preparare il lievitino: mescolate in una ciotola 125 g di latte, 125 g di farina 00 (presa dal totale) e il lievito sbriciolato. Coprite e lasciate lievitare per 1 ora.
  • In una ciotola aggiungete le farine restanti, la panna, lo zucchero, l'uovo e il lievitino. Impastate bene tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete quindi un pezzetto di burro morbido alla volta. Una volta che l'impasto è ben incordato, coprite e mettete a lievitare per 2 ore.
  • Riprendete l'impasto, stendetelo con un po' di farina in un rettangolo di 35×55.
  • Spalmate su tutta la superfice la confettura di pesche.
  • Arrotolate dal lato lungo su se stesso.
  • Tagliate a metà il rotolo
  • e intrecciate i due filoncini
  • formando una specie di treccia unendo le due estremità.
  • Formate una corona e disponetela su teglia con carta forno. Lasciate lievitare in forno per 1 ora.
  • Decorate con mandorle a lamelle e cuocete a 180 gradi in forno statico per 35 minuti. A dieci minuti prima della fine cottura ricoprite con la stagnola in modo che non si bruci la superfice.

Note

Il pan brioche dura 2 o 3 giorni sotto una campana, diversamente potete congelarlo in sacchetti appositi alimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...