Salati

Panini senza impasto

panini senza impasto
panini senza impasto

Preparare panini senza impasto è un gioco da ragazzi! Basta mescolare farina, lievito e sale in una ciotola, aggiungere acqua e olio, quindi mescolare.

Lascia riposare l’impasto, un giro di pieghe di rinforzo e poi a lievitare per un paio d’ore, forma delle palline e lasciale lievitare per altri 30 minuti. Inforna e in poco tempo avrai panini alveolati e deliziosi, pronti per deliziare tutta la famiglia!

Questi panini sono perfetti per accompagnare qualsiasi pasto o da gustare da soli. La loro consistenza morbida e l’intenso aroma di pane appena sfornato renderanno ogni morso un’esperienza top.

Provali caldi appena sfornati o tostati e farciti con i tuoi ingredienti preferiti: formaggi, affettati, verdure o semplice burro e marmellata.

Questa ricetta è la soluzione ideale quando hai voglia di pane fatto in casa ma non hai tempo per impasti lunghi e complicati. Con questi panini senza impasto, puoi avere il meglio del pane fresco con poco sforzo. Perfetti per una colazione veloce, un pranzo al sacco o una cena informale con amici e familiari. Buon appetito!

Scopri anche le ricette delle Ciabattine, dei Filoncini alle olive

Seguimi su Instagram!

panini senza impasto
Stampa ricetta
Nessun voto

Panini senza impasto

Preparazione20 minuti
Cottura20 minuti
tempi di lievitazione2 ore 30 minuti
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 3 panini

Ingredienti

  • 500 g farina 0 caputo nuvola
  • 360 g acqua
  • 8 g lievito di birra fresco oppure 3 g di quello secco
  • 12 g sale

Istruzioni

  • In una ciotola mescolate la farina con l'acqua tiepida dove avete fatto sciogliere il lievito. Aggiungete il sale e continuate a mescolare. Il composto sarà bruttino, non omogeneo e privo di maglia glutinica: è normale cosi. Coprite e lasciate riposare per 30 minuti.
  • Passato il tempo, stendete l'impasto su un pianale con farina di semola e formate qualche piega di rinforzo.
  • Coprite e lasciate lievitare per 2 ore. Riprendete l'impasto, versatelo su un pianale e ricavate 6 parti uguali da circa 135 g.
  • Pirlate ogni pagnotta richiudendo i lembi verso il basso.
  • Disponete i vostri panini su teglia oliata e lasciate lievitare per 1 ora.
  • Spolverate un po' di farina, fate un taglio in centro con le forbici o con una lametta e cuocete in forno ventilato a 200 gradi per 25 minuti circa con una ciotola d'acqua sul fondo del forno in modo da ricreare la giusta quantità di vapore.
  • Sfornate e lasciate raffreddare
    panini senza impasto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...