Cream Tart

Cream tart a forma di cuore

cream tart a forma di cuore

Per il compleanno di mia mamma, ho deciso di preparare una Cream tart a forma di cuore: visto che ci stiamo avvicinando a San Valentino ne ho approfittato!
Si tratta di una torta composta da due strati di pasta frolla, farcita da due strati di crema al lampone. Per la sagoma a forma di cuore, ho usato un cartamodello stampato in A3.
L’ho poi decorata con frutti di bosco, biscottini a forma di cuore glassati con ghiaccia reale e meringhe colorate! Con la pasta frolla avanzata potete fare altre piccole cream tart o biscotti!

La ricetta della pasta frolla e della crema al mascarpone sono di Lucake.

In alternativa, per una versione più semplice, potete decorarla solo con crema al mascarpone, frutta fresca di stagione e zuccherini come ho fatto qui sotto:

Attrezzatura

Per poter realizzare in casa una PASTA FROLLA PERFETTA avrai bisogno della seguente attrezzatura:

Scopri anche le altre cream tart!

Seguimi su Instagram!

Cream tart a forma di cuore
Stampa ricetta
Nessun voto

Cream tart a forma di cuore

Preparazione2 h
Cottura30 min
Tempo di riposo2 h
Porzioni: 10 persone

Ingredienti

Per la farcitura:

  • 450 g mascarpone
  • 500 g panna da montare
  • 90 g zucchero a velo
  • frutti di bosco o frutta di stagione
  • 6 cucchiai confettura di lamponi facoltativo

Per la ghiaccia reale (facoltativo)

  • 25 g albume pastorizzato
  • 125 g zucchero a velo
  • colorante in gel

Istruzioni

  • Preparate la pasta frolla, stendetela fino ad uno spessore di 6 mm e intagliate, con il carta modello che avete stampato, due sagome a forma di cuore. Volendo potete aiutarvi con il mattarello apposito.
  • Posizionatele su teglia con carta da forno, bucherellatele con i rebbi di una forchetta e infornatele, una alla volta, a 150 gradi in forno ventilato per 30 minuti.
    Diversamente potete usare i tappetini e teglia microforati per ottenere una cottura della frolla più uniforme (senza bisogno di bucherellare la frolla).
  • Nel frattempo preparate la crema: nella ciotola di una planetaria montate la panna con il mascarpone e lo zucchero, fino ad ottenere una crema densa e spumosa (non montatela troppo perché c'è il rischio che si stracci).
    FACOLTATIVO: Aggiungete qualche cucchiaio di confettura al lampone e mescolate delicatamente dall'alto verso il basso!
  • Delicatamente posizionate la prima sagoma sul piatto da portata, versate la crema in una sac à poche con beccuccio da 12 mm di diametro e ricoprite tutta la superficie partendo dall'esterno.
  • Potete farcire la base di frolla alternando lamponi e ciuffi di crema oppure riempirla di sola crema e sopra, decorarla con la frutta che preferite.
  • Posizionate il secondo strato di frolla, sopra la crema, e ripetete l'operazione.
  • Ora potete decorarla come più vi piace, io nella mia ho iniziato a ricoprire tutta la superficie con i frutti di bosco, poi ho aggiunto le altre decorazioni!
  • Volendo potete decorarla solo con frutta di stagione e zuccherini.
    Cream tart a forma di cuore
  • Con la pasta frolla avanzata ho creato altre due cream tart e dei biscotti decorati con ghiaccia reale.
  • Per quest'ultima, mescolate in una ciotola zucchero a velo e albume pastorizzato, aggiungete il colorante in gel e inserite la ghiaccia reale in una sac à poche. Fate un piccolo forellino alla cima e ricoprite tutta la superficie dei vostri biscotti. Dovranno poi essere lasciati asciugare per 24h almeno.
    Buon appetito!

Note

Potete preparare le basi di pasta frolla qualche giorno prima e conservarle coperte a temperatura ambiente. 
Anche le meringhe e i biscotti di ghiaccia reale potete preparali in anticipo: le meringhe e i biscotti, una volta che la ghiaccia reale si è asciugata, si conservano in un contenitore ermetico.
Vi basterà poi comporre la torta al momento del bisogno.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...