Antipasti e Buffet

Tartellette salate con mousse

TARTELLETTE DI PASTA FROLLA SALATE farcite di MOUSSE alla MORTADELLA e MOUSSE alle ERBE.

Sfiziose, golose e facili da fare!

Potete scegliere di farcirle anche con mousse al pesto, prosciutto cotto, tonno o salmone affumicato.

Pratiche da fare perché, sia le tartellette che le mousse, le potete preparare il giorno prima.

Stampa ricetta
Nessun voto

Tartellette salate

Preparazione2 h
Cottura12 min
tempi di riposo2 h
Porzioni: 24 tartellette

Ingredienti

PER LA PASTA FROLLA SALATA

  • 75 g burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 140 g farina 00
  • 25 g parmigiano Reggiano DOP
  • 5 g sale

PER LA MOUSSE ALLA MORTADELLA

  • 130 g formaggio spalmabile
  • 130 g mortadella
  • pistacchi per decorare

PER LA MOUSSE ALLE ERBETTE

  • 160 g formaggio spalmabile
  • erbette

Istruzioni

  • Iniziate preparando la pasta frolla: in una ciotola versate il burro morbido e montatelo con le uova.
  • Aggiungete quindi la farina, il parmigiano e il sale . Continuate ad impastare.
  • Prendetela pasta frolla, formate un panetto e lasciate riposare in frigo per un paio d'ore (meglio tutta la notte).
  • Terminato il tempo, riprendete la pasta frolla e stendetela a 3 mm, con un stampino tondo tagliate dei dischetti e disponeteli all'interno dello stampo.
  • Bucherellatele con uno stuzzicadenti e infornate a 180 gradi per 12 minuti.
  • Preparate le mousse: frullate la mortadella.
  • Tritate finemente le erbe che più preferite (io ho scelto finocchietto).
  • Mettete la mortadella e le erbe in due ciotoline e in ognuna di esse aggiungeteci il formaggio spalmabile.
  • Mescolate il tutto e mettete il composto in una sac à poche con bocchetta piccola rigata.
  • Riempite le vostre tartellette salate con le mousse e decorate con le erbe e pistacchi.

Note

Potete preparare sia i gusci di frolla che la mousse il giorno prima e farcire le vostre tartellette al momento.
I gusci, se li preparate prima, potete conservarli a temperatura ambiente in una scatola ermetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...