Primi

Tagliatelle autunnali

tagliatelle autunnali
tagliatelle autunnali

Tagliatelle autunnali: la pasta fatta in casa è un must del pranzo della domenica! Facilissima da fare , buona da mangiare, si prepara in un attimo! Fatte con farina di castagne e poi abbinate ad un sughetto di funghi, pancetta e nocciole, si arriva all’apoteosi!!! Questo piatto racchiude tutti i sapori autunnali e per una versione vegetariana vi basterà tranquillamente omettere la pancetta!

C’è poco da dire quando si parla di pasta fatta in casa e poi vogliamo parlare della soddisfazione di averla fatta in casa con le proprie mani? IMPAGABILE! Questa volta per dare un tocco più rustico ho preparato le tagliatelle con farina 00 e farina di castagne!

Si mescolano farine e uova, si lascia riposare l’impasto per 30 minuti e poi via di tagliatelle! Con i vostri ospiti farete un figurone e potete condirla come più vi piace! In alternativa vi suggerisco un sughetto con peperoni o funghi e salsiccia, perfetto per queste tipiche giornate autunnali!

Per me, questo piatto, fatto con tanto amore e passione, è un COMFORT FOOD per eccellenza! Uno di quei piatti che ti scaldano l’anima e il cuore, da mangiare in compagnia della nostra famiglia e di chi amiamo! D’altronde, cucinare, è un ATTO D’AMORE!

Scopri la ricetta dei Ravioli ripieni di ricotta e spinaciTortelli agli asparagi e Mezzelune ripiene con noci e guanciale croccante, Tagliatelle all’uovo con funghi e salsiccia

Seguimi su Instagram!

tagliatelle autunnali
Stampa ricetta
Nessun voto

Tagliatelle di castagne autunnali

Preparazione30 min
Cottura15 min
Difficoltà: Facile
Costo: Medio
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 120 g farina 00
  • 80 g farina di castagne
  • sale
  • 2 uova
  • farina di semola

Per il sugo

  • 170 g pancetta
  • 300 g funghi
  • prezzemolo
  • 100 g nocciole
  • parmigiano
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio
  • sale

Istruzioni

  • Iniziate a preparare la pasta: in una ciotola mescolate le uova con le farine e il sale, fino ad ottenere un bel composto compatto ed omogeneo. Coprite e lasciate riposare per 30 minuti almeno. Questo vi servirà per far rilassare la maglia glutinica e stenderla più facilmente.
    tagliatelle autunnali
  • Passato il tempo dividete a metà il composto e con l'aiuto di un po' di farina di semola iniziate a stenderla o a mano (olio di gomito) o con la sfogliatrice, prima partendo dal livello 1 della macchina fino ad arrivare a livello 6. Dovesse rompersi, aggiungete poca farina e ripetete l'operazione con uno spessore leggermente maggiore della macchina per poi arrivare nuovamente al livello 6. Una volta ottenuta una bella sfoglia omogenea e porosa lasciatela seccare all'aria per 5 minuti per lato infarinata con un po' di semola. Si usa la semola perché non viene assorbita dall'impasto.
  • Ora qui potete formare le vostre tagliatelle a mano o con l'apposita macchina, aiutandovi sempre con un po' di farina.
  • Occupatevi del sugo: mondate e pulite i funghi, lavateli sotto l'acqua e tagliateli a fette sottili. Cuoceteli in padella con un filo d'olio, uno spicchio d'aglio e un po' di prezzemolo per una decina di minuti. Mettete da parte.
  • Nella stessa padella rosolate la pancetta tagliata a cubetti per 5 o 6 minuti.
  • Sempre nella stessa padella tostate le nocciole per 5 minuti a fuoco medio.
  • Versate tutti gli ingredienti in una padella, condite con un pizzico di sale e un filo d'olio.
  • Cuocete le tagliatelle per 2 o 3 minuti in acqua bollente, scolatele e versatele direttamente nella padella con il sugo. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura. Cuocete per qualche istante, aggiungete parmigiano, prezzemolo e olio, impiattate e buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...