Antipasti e Buffet

Sfogliatelle salate veloci

sfogliatelle salate veloci
sfogliatelle salate veloci

Sfogliatelle salate veloci! CROCCANTISSIME fuori, morbide e sfiziose dentro! Basterà seguire bene tutti i TRUCCHI CONSIGLI della ricetta per ottenere un antipasto che conquisterà tutti i vostri commensali dal primo morso! Gli ingredienti sono pochi e semplici e con la sfoglia pronta si velocizza di gran lunga il procedimento delle classiche Sfogliatelle (tipo quelle napoletane). Si spalma di burro la sfoglia, si arrotola insieme per formare un bel salame cicciotto e si lascia in frigo a raffreddare per 3 ore!

Una volta raffreddato si taglia il rotolo in girelle da 1 cm e con le mani si spinge premendo con i pollici verso il centro per formare una specie di cono.

Qui potete poi farcirle come preferite, io ho usato un ripieno rustico di patate, speck e caciotta,. Per una versione vegetariana potete usare ricotta e spinaci! A questo punto chiudetele, spennellate del tuorlo e infornate le vostre sfogliatelle per 20 minuti a 180 gradi in forno statico!

I vostri ospiti rimarranno a bocca aperta, effetto CRUNCH garantito!

Perfette per compleanni, buffet, apericena, merende e colazioni! Insomma vanno bene sempre!

Se preferite una versione dolce più facile e veloce con la sfoglia pronta vi consiglio di leggere la ricetta delle Sfogliatelle veloci con ricotta e cioccolato o Sfogliatine con nutella

Mentre per una versione classica salata guardate la ricetta delle Sfogliatelle salate

Seguimi su Instagram!

sfogliatelle salate veloci
Stampa ricetta
Nessun voto

Sfogliatelle salate veloci

Preparazione30 min
Cottura30 min
tempo di riposo30 min
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 12 sfogliatelle

Ingredienti

  • 300 g patate
  • 120 g caciotta
  • 100 g speck
  • 60 g burro morbido a pomata
  • 2 rotoli di sfoglia rettangolari

Istruzioni

  • Bollite le patate per 40 minuti. Passatele con la buccia nello schiacciapatate in una ciotola.
  • Rosolate per qualche minuto lo speck tagliato a dadini.
  • Nella ciotola con le patate aggiungete la caciotta a dadini e lo speck. Mescolate e mettete in frigo.
  • Srotolate le due sfoglie, allungatele con il mattarello. Dividetele a metà nel senso orizzontale.
  • Spennellate ogni sfoglia con del burro morbido. Prendete una sfoglia, arrotolatela su se stessa. Mettete il rotolo sulla seconda sfoglia e continuate ad arrotolare.
  • Continuate cosi con le restanti sfoglie fino ad avere un solo rotolo.
  • Coprite e lasciate riposare in frigo per 3 ore almeno o 30 minuti in freezer.
  • Riprendete il rotolo e tagliate delicatamente delle fette di 1,5 cm circa. Prendete ogni fetta e fate pressione con le mani dal centro verso l'esterno in modo da creare un incavo. Cercate di creare una sorta di conchiglia ben chiusa.
  • Farcite le vostre sfogliatelle con un cucchiaio scarso di ripieno di patate e richiudete bene i bordi in modo che non fuoriesca durante la cottura.
  • Spennellate le vostre sfogliatelle con un tuorlo d'uovo e un goccio di latte e infornate in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...