Antipasti e Buffet

Salatini al tonno

salatini al tonno
salatini al tonno

Salatini al tonno! Un aperitivo da leccarsi i baffi! Questi salatini sono perfetti per buffet, feste di compleanni, apericena o aperitivi con amici! Facili, veloci e pratici da fare, sembrano quelli comprati in panetteria! I vostri ospiti rimarranno estasiati! Effetto wow garantito!

Prepararli è semplicissimo: mescolate il Philadelphia con il tonno ben sgocciolato. Mettete il composto in una sac à poche (se non l’avete potete usare tranquillamente un cucchiaio). Dividete la sfoglia rettangolare in tre strisce in senso verticale e farcitele al centro con il composto di tonno. Arrotolate ogni salamino su se stesso, ricoprite con della carta stagnola e mettete in frigo per un’oretta o in freezer per 30 minuti circa. Passato il tempo di raffreddamento prendeteli e tagliate i salamini a tocchetti da 2,5 cm circa. Formate due taglietti in superfice, spennellate con del tuorlo e un goccio di latte e infornate a 200 gradi in forno statico per 20 minuti circa. Ecco che avrete ottenuto un antipastino che finirà in un baleno! Se invece volete provare una versione vegetariana provate i Salatini di sfoglia con spinaci e ricotta

Scopri anche la ricetta dei Salatini con wurstelSalatini di sfoglia con salsiccia e Pizzette e salatini.

Seguimi su Instagram!

salatini al tonno
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Salatini al tonno

Preparazione30 min
Cottura20 min
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 5 persone

Ingredienti

  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare
  • 200 g philadelphia
  • 200 g tonno sgocciolato
  • 1 tuorlo per la decorazione
  • goccio di latte per la decorazione

Istruzioni

  • Mescolate il tonno con il philadelphia in una ciotolina e mettete il composto in una sac à poche.
  • Dividete la sfoglia rettangolare in tre in senso verticale.
  • Farcite al centro di ogni striscia di sfoglia con il composto di tonno e Philadelphia.
  • Arrotolate ogni striscia su se stessa formando un salamino. Ricoprite con della stagnola o carta forno e mettete a raffreddare in frigo per almeno 1 ora o in freezer per 30 minuti circa.
  • Riprendete i vostri salamini, togliete la stagnola, e iniziate a tagliare dei tocchetti di circa 2,5 cm.
  • Disponete i vostri salatini su teglia con carta forno, con un coltellino fate dei taglietti in superficie e spennellate con del tuorlo e un goccio di latte.
  • Infornate a 200 gradi per 20 minuti in forno statico.

2 Comments

  1. Buongiorno vorrei sapere se li posso fare anche con il salmone o la mortatella, mio figlio nn può mangiare il tonno. Grazie mille

    1. Buongiorno, ho fatto la versione con ricotta e spinaci se può interessare… Ma anche con salmone e mortadella va benissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...