Primi

Risotto zucca e guanciale

RISOTTO ZUCCA E GUANCIALE
RISOTTO ZUCCA E GUANCIALE

Risotto zucca e guanciale: un primo piatto semplice e gustoso, perfetto per il pranzo della domenica! Facilissimo da fare , buono da mangiare, si prepara in un attimo! Il sapore dolce della zucca insieme alla sapidità del guanciale creano un’esplosione di gusto e una volta assaggiato chiederete sicuramente il bis per quanto è buono!

Per me, questo piatto, fatto con ingredienti semplici , è un COMFORT FOOD per eccellenza! Uno di quei piatti che ti scaldano l’anima e il cuore, da mangiare in compagnia della nostra famiglia e di chi amiamo! D’altronde, cucinare, è un ATTO D’AMORE!

La ricetta, come vi ho anticipato, è molto semplice: cuocete la zucca a cubetti e la cipolla tagliata finemente, aggiungete qualche cucchiaio di brodo e frullate il tutto fino ad ottenere una bella crema omogena. Rosolate il guanciale tagliato a cubetti. Tostate il riso, aggiungete il brodo vegetale, versate quindi la purea di zucca e il guanciale. Cuocete fino a cottura, aggiungete a freddo il burro e il parmigiano e mantecate con la padella simulando il movimento dell’onda. Deve rimanere cremoso al punto giusto: non deve essere brodoso e neanche troppo asciutto.

Scopri la ricetta dei Ravioli ripieni di ricotta e spinaciTortelli agli asparagi e Mezzelune ripiene con noci e guanciale croccante

Seguimi su Instagram!

RISOTTO ZUCCA E GUANCIALE
Stampa ricetta
Nessun voto

Risotto all’onda con zucca e guanciale

Preparazione30 minuti
Cottura17 minuti
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 320 g riso carnaroli
  • 200 g guanciale
  • 600 g zucca pulita e senza buccia
  • ½ cipolla
  • 1,5 lt brodo vegetale
  • sale
  • 50 g burro freddo per la mantecatura
  • 30 g parmigiano per la mantecatura

Istruzioni

  • Tagliate a dadini piccoli il guanciale e rosolatelo in padella senza aggiungere grassi. Cuocete per 5 minuti circa fino a rosolare bene il guanciale. Mettete da parte.
  • Tagliate la zucca a dadini piccoli.
  • Nella stessa padella rosolate mezza cipolla tagliata a dadini sottili con un filo d'olio. Aggiungete la zucca e cuocete per circa 10 minuti fino a renderla bella morbida. Ora con la forchetta schiacciate la zucca fino a ridurla in purea. Se preferite mettetela in un boccale e frullatela con un frullatore ad immersione.
  • In una casseruola larga tostate il riso per 2 o 3 minuti. Dopodiché aggiungete un paio di cucchiai di brodo e continuate a cuocere a fuoco medio. Mi raccomando cuocete il riso aggiungendo il brodo poco per volta, quando quello aggiunto prima è tutto assorbito.
  • Versate la purea di zucca, il guanciale (tenendone da parte un po' per la decorazione finale) e mescolate bene. Versate sempre un po' di brodo e portare il riso a cottura. Aggiustate di sale, senza esagerare perché il guanciale da sapidità.
  • Per ottenere un bel risotto cremoso all'onda, spegnete il fuoco e aggiungete subito il burro freddissimo e il parmigiano. Ora, senza mescolare, date un colpo secco con il manico della padella avanti e indietro, proprio per ricreare il movimento dell'onda. Dovete capovolgere il risotto su se stesso fino a quando burro e parmigiano non si amalgamano perfettamente. Ecco qui un bel risotto cremoso e saporito al punto giusto.
  • Impiattate, decorate con qualche cubetto di guanciale, se volete un po' di pepe.
    RISOTTO ZUCCA E GUANCIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...