Primi

Risotto cacio e pepe

Risotto cacio e pepe
Risotto cacio e pepe

Preparare un delizioso risotto cacio e pepe è più semplice di quanto si possa pensare! Inizia tostando il riso in una padella calda fino a renderlo leggermente traslucido, poi aggiungi gradualmente il brodo caldo e mescola continuamente finché il riso non sarà cotto al dente.

Aggiungi il formaggio pecorino e una generosa macinata di pepe nero, mescolando finché il formaggio non sarà fuso e il risotto sarà cremoso.

L’aroma del formaggio e il pizzico di pepe creano un sapore ricco e avvolgente!

Servi il risotto cacio e pepe caldo, guarnito con una spruzzata di pecorino fresco e un tocco di pepe nero macinato fresco. Questa ricetta è ideale per una cena elegante o per coccolarsi con un comfort food gustoso e appagante. Con pochi ingredienti semplici e un po’ di pazienza, puoi creare un piatto raffinato che conquisterà tutti i commensali.

Buon appetito!

Scopri le altre ricette come Risotto agli scampi, Risotto al sugo di polpo e il Risotto ai funghi

Seguimi su Instagram!

Risotto cacio e pepe
Stampa ricetta
Nessun voto

Risotto cacio e pepe

Preparazione15 minuti
Cottura15 minuti
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 2 lt brodo vegetale
  • 400 g riso carnaroli
  • 200 g pecorino romano
  • 1 cucchiaio di pepe in grani più un po' per la decorazione finale

Per il brodo

  • sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • buccia del pecorino

Istruzioni

  • Mettete a scaldare il brodo vegetale con sedano, carote, cipolla e la buccia del formaggio e cuocete per 30 minuti.
  • Schiacciate con un batticarne o tagliate con coltello il pepe nero.
  • Grattugiate il formaggio e mettete da parte.
  • Tostate il riso in una casseruola senza aggiunta di grassi per qualche attimo.
  • Dopodiché aggiungete un paio di cucchiai di brodo e continuate a cuocere a fuoco medio. Mi raccomando cuocete il riso aggiungendo il brodo poco per volta, quando quello aggiunto prima è tutto assorbito.
  • Per ottenere un bel risotto cremoso all'onda, spegnete il fuoco e aggiungete il pepe, subito dopo 30 g di burro freddissimo e il pecorino anch'esso freddo di frigo (tenetene un po' da parte per la decorazione finale). Ora, senza mescolare, date un colpo secco con il manico della padella avanti e indietro, proprio per ricreare il movimento dell'onda. Dovete capovolgere il risotto su se stesso fino a quando burro e pecorino non si amalgamano perfettamente. Ecco qui un bel risotto cremoso e saporito al punto giusto. Se necessario aggiungete un mestolo di brodo.
  • Impiattate, decorate con pecorino e pepe e mangiate subito caldo.
    Risotto cacio e pepe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...