Primi

Risotto al sugo di polpo

RISOTTO AL SUGO DI POLPO

Il risotto al sugo di polpo è un piatto di pesce dal sapore intenso e caratteristico, molto amato in molte regioni italiane. Questa ricetta ha una preparazione abbastanza semplice ma richiede una certa attenzione per ottenere un risultato perfetto.

Gustosissimo, facile e perfetto da cucinare per il pranzo della domenica o quando si hanno ospiti a cena! Vi garantisco che farete un figurone con i vostri ospiti.

Scopri le altre ricette con il polpo come Insalata di patate, polpo, calamari e gamberi, Insalata di polpo, Gnocchi di patate con polpo e cozze

Seguimi su Instagram!

Risotto al sugo di polpo

Nessun voto
Preparazione 40 minuti
Cottura 1 ora 30 minuti
Difficoltà Facile
Costo Alto
Porzioni 4 persone

Ingredienti
 

  • 400 g riso carnaroli
  • 1 kg di polpo
  • 500 g pomodorini
  • 2 foglie d'alloro
  • chiodi di garofano
  • sale grosso
  • sedano, carota, cipolla
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • prezzemolo

Istruzioni

Per il polpo

  1. Iniziate con il polpo: lavatelo sotto l'acqua, poi togliete con un coltellino il becco e gli occhi. Vi basterà fare una piccola incisione intorno alla sacca degli occhi e intorno alla bocca nella parte inferiore centrale del polpo.
  2. Immergetelo per tre volte in acqua bollente con alloro e chiodi di garofano per 1 ora circa (30 minuti per ogni 500g di peso).
  3. Una volta terminata la cottura del polpo lasciatelo completamente raffreddare nella sua acqua di cottura: questo passaggio è importante per ottenere una polpa morbida e non stoppacciosa.
  4. Una volta raffreddato iniziate con le forbici a tagliare il corpo, la testa e i tentacoli a tocchetti. Tenete da parte le punte dei tentacoli che vi serviranno per la decorazione finale.Mettete da parte.Filtrate l'acqua di cottura del polpo e mettete da parte.

Per il sugo

  1. In una padella rosolate sedano, carota e cipolla a dadini. Aggiungete il polpo tagliato e rosolatelo per qualche minuto. Aggiungete per sfumare un po' di acqua di cottura del polpo (calda).
  2. Una volta rosolato aggiungete i pomodorini tagliati a metà, un po' di passata di pomodoro, sale e continuate la cottura fino ad ammorbidire i pomodori, con coperchio per una decina di minuti.
  3. In un'altra padella, tostate il riso per un paio di minuti poi iniziate a sfumare con l'acqua del polpo, portando cosi il riso a cottura. Mi raccomando cuocete il riso aggiungendo il brodo poco per volta, quando quello aggiunto prima è tutto assorbito.
  4. A 10 minuti dalla cottura aggiungete al riso il sugo di pomodori e polpo.
  5. Mescolate bene, portare il riso a cottura aggiungendo se necessario qualche mestolo di acqua di polpo. Aggiustate di sale e prezzemolo. Mescolate bene.
  6. Decorate con le punte dei tentacoli messe da parte, una spolverata di prezzemolo e un filo d'olio.
Provato questa ricetta?Votala e commenta qui sotto!
Potrebbe anche piacerti:
Primi

Ravioli con salmone e ricotta

Ravioli con salmone e ricotta! A questa ricetta sono particolarmente affezionata perché è stata scelta per essere pubblicata sulla rivista…
Primi

Gnocchi con ricotta e pesto di pistacchio

Desiderate stupire i vostri ospiti con un piatto davvero speciale? Allora la ricetta che fa per voi è quella degli…
Primi

Gnocchi di ricotta con pesto di erbe aromatiche

Cercate un primo piatto veloce, gustoso e perfetto per ogni occasione? Gli gnocchi di ricotta con pesto di erbe aromatiche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!