Ravioli ripieni di ricotta e spinaci

Per il pranzo di Natale, ho preparato i ravioli ripieni di ricotta e spinaci: BUONISSIMI!! C’è poco da dire quando si parla di pasta fatta in casa: facile da fare, bella da vedere e gustosa da mangiare!
Io li ho preparati qualche giorno prima, li ho congelati e poi cotti direttamente in acqua bollente. Questo mi ha permesso di potermi dedicare ad altre preparazioni durante la mattina di Natale.

Ravioli ripieni di ricotta e spinaci

Preparazione1 h
Cottura15 min
Porzioni: 10 persone

Ingredienti

  • 1 kg farina 00
  • 10 uova
  • 1.2 kg spinaci surgelati
  • 720 g ricotta
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Istruzioni

  • In una ciotola impasta farina con uova e tuorli.
    Preparato l'impasto, lasciatelo riposare coperto a temperatura ambiente per almeno 1 ora.
  • Nel frattempo occupatevi del ripieno: cuocete in acqua bollente salata gli spinaci per 10 minuti. Scolateli, lasciateli raffreddare e strizzateli bene per fare fuoriuscire tutta l'acqua. Dovreste poi ottenere il peso netto di 720 gr circa. Tagliateli finemente con un coltello.
  • In una ciotola, versate gli spinaci, la ricotta, il sale, il pepe e la noce moscata e mescolate bene il tutto. Mettete il ripieno in una sac à poche.
  • Prendete circa 120 gr di impasto e iniziate a ricavare una lunga sfoglia sottile, dividetela a metà e su una di esse tracciate con un coppapasta da 4 cm di diametro i segni in cui andare a mettere il ripieno. Con l'altra metà ricoprite i vostri ravioli e con il coppapasta che avete usato prima, tagliate definitamente la pasta.
  • I ravioli sono pronti per essere cotti o congelati.
  • Mentre tirate la sfoglia ricordatevi di coprire il restante impasto con la velina, altrimenti si secca.
    Cuoceteli 5 minuti in acqua bollente salata e conditeli con burro e salvia.
    Buon appetito!

Altre ricette dal blog!