Primi

Ravioli con salmone e ricotta

Ravioli con salmone e ricotta
Ravioli con salmone e ricotta

Ravioli con salmone e ricotta! A questa ricetta sono particolarmente affezionata perché è stata scelta per essere pubblicata sulla rivista del lacucinaitaliana del mese di dicembre 2023! Non vi dico la gioia nel vedere il mio nome, la mia ricetta su questa rivista autorevole e di grande prestigio!

Fare la pasta fatta in casa mi rilassa tantissimo: mi piace, mi da soddisfazioni, oltre al fatto che faccio contenta tutta la famiglia!! Questo piatto è perfetto per ogni occasione, per le festività di Natale o quando avete gente a cena!
Scopri la ricetta dei Ravioli ripieni di ricotta e spinaciTortelli agli asparagi e Mezzelune ripiene con noci e guanciale croccantePasta zucca, funghi e speck

Seguimi su Instagram!

Ravioli con salmone e ricotta
Stampa ricetta
Nessun voto

Ravioli con salmone e ricotta su burrata

Preparazione1 ora
Cottura2 minuti
tempi di riposo30 minuti
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 5 persone

Ingredienti

Per la pasta:

  • 300 g farina 00
  • 2 tuorli
  • 2 uova il peso totale di uova e tuorli è di 140 grammi
  • 3 cucchiai concentrato di pomodoro
  • pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 200 g ricotta
  • 200 g salmone affumicato
  • ½ succo di lime
  • aneto

Per il condimento:

  • 400 g burrata
  • 50 g parmigiano
  • pizzico di sale

Per la decorazione

  • santoreggia o maggiorana
  • noci tritate
  • olio

Istruzioni

  • In una ciotola impastate le uova, i tuorli, la farina, il sale e il concentrato di pomodoro.
  • Lasciate riposare il composto per mezz'oretta.
  • In una ciotola mescolate la ricotta con il parmigiano e il salmone affumicato tagliato a fettine sottili. Aggiustate di sale.
  • Prendete l’impasto, dividetelo in 4 parti. Coprite i 3 panetti, prendetene uno e stendetelo in una sfoglia sottile (num 6 della sfogliatrice). Ricavate dei cerchi con l’aiuto di un coppapasta del diametro 7,5 cm e al centro di ogni cerchio metteteci un cucchiaino di ripieno. Ripiegateli per formare delle mezzelune o con lo strumento apposito o lo potete sigillare con le mani o con i rebbi di una forchetta. Lasciateli seccare all’aria.
  • Per la fonduta di burrata: frullate la burrata con il parmigiano, mettete tutto sul pentolino e cuocete giusto il tempo che il formaggio si sciolga. Attenzione a non esagerare altrimenti il formaggio rischia di stracciarsi. Aggiustate di sale e filtrate la vostra salsa con un colino a maglie strette. Mettete da parte.
  • Cuocete i ravioli per un paio di minuti circa in acqua bollente salata.
  • In un piatto versate un po’ di fonduta di burrata, disponete qualche raviolo decorate con foglie di santoreggia, granella di noci tostate e un filo d’olio evo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...