Carne

Petto d’anatra glassato e sedano rapa

Petto d'anatra glassato e sedano rapa
Petto d’anatra glassato e sedano rapa

Petto d’anatra glassato e sedano rapa: un secondo piatto super gustoso perfetto per le festività natalizie o per un’occasione speciale!

Scopri anche la ricetta degli Involtini di vitelloArrosto con provola e pancettaArrosto di tacchino farcito in padella e degli Spiedini di involtini di pollo

Seguimi su Instagram!

Petto d'anatra glassato e sedano rapa
Stampa ricetta
Nessun voto

Petto d’anatra glassato e sedano rapa

Preparazione20 minuti
Cottura15 minuti
tempi di riposo in frigo per la marinatura2 ore
Difficoltà: Facile
Costo: Alto
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 4 petti d'anatra da 200 g l'uno

Per la glassa

  • 70 g soia
  • 3 cucchiai di miele
  • aglio in polvere
  • zenzero in polvere
  • succo di un lime
  • ribes
  • sale e pepe
  • maggiorana o santoreggia

Per il puré di sedano rapa

  • 700 g sedano rapa
  • 50 g burro
  • 50 g parmigiano
  • 1 cucchiaio raso di curry
  • pizzico di sale
  • acqua o brodo

Istruzioni

Per la marinatura

  • Prendete i petti d'anatra, con un coltello fate dei tagli obliqui su tutta la pelle.
  • In un'ampia ciotola versate la 50 g di soia, 1 cucchiaio di miele, il pepe, il succo di lime, un cucchiaino di zenzero e un pizzico di aglio in polvere. Mescolate bene.
  • Mette a marinare per 2 ore in frigo i petti d'anatra dal lato della pelle.

Per il puré di sedano rapa

  • Pelate il sedano rapa, tagliatelo a cubetti, versatelo in una pentola, ricoprite d'acqua, salate e cuocete per circa 30 minuti.
  • Scolatelo, versatelo in un boccale, aggiungete burro, parmigiano, curry, pizzico di sale e frullate bene il tutto con un frullatore ad immersione. Se necessario aggiungete un goccio di acqua o di latte.

Per la cottura della carne

  • Scaldate il forno a 180 gradi in modalità statica.
  • Prendete i petti d'anatra, toglieteli dalla marinatura e tamponateli bene con la carta assorbente. Scaldate una padella in modo che sia ben calda e disponete i petti dal lato del grasso.
  • Rosolate bene per circa 7 o 8 minuti facendo attenzione a non bruciarli (eventualmente abbassate il fuoco). Girate dall'altro lato e sigillate bene la carne per 1 minuto circa.
  • Togliete i petti dalla padella, metteteli su teglia e infornate con il lato del grasso rivolto verso l'alto per 5 minuti.
  • Togliete il grasso connettivo avanzato nella padella, pulitela e versate la marinatura di soia e miele. Aggiungete 20 g di soia e 1 o 2 cucchiai di miele. Mescolate bene e fatela andare a fuoco medio fino a farla ridurre. Aggiungete il ribes e cuocete per un paio di minuti.
  • Spegnete il fuoco, estraete i petti e glassateli con la marinatura. Cuocete per altri 2 o 3 minuti.
  • Sfornate la carne, lasciatela riposare, tagliatela a fette e mettete da parte.

Impiattamento

  • In un piatto versate un po' di puré di sedano rapa, aggiungete la carne a fette, insaporite con la glassatura, aggiungete qualche ribes e fogliolina di maggiorana.
    Petto d'anatra glassato e sedano rapa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...