Salse

Pesto di basilico

pesto di basilico
pesto di basilico

Pesto di basilico: un condimento facile, gustoso da poter preparare soprattutto in estate, quando i nostri orti o vasetti ci regalano manciate intere di basilico.

Il pesto fatto in casa darà un valore aggiunto ai vostri piatti e preparazioni, e può essere usato non solo per condire la pasta ma anche come farcitura di lievitati e antipastini sfiziosi come ad esempio la Treccia lievitata al pesto o le Girelle di sfoglia veloci al pesto!

Si prepara in non più di 5 minuti, è pratico e di facile esecuzione, inoltre se vi avanza potete anche congelarlo!

Vediamo allora nel dettaglio come si prepara!

Scopri anche la ricetta dei Cupcake di lasagne al pesto, Rose di sfoglia ripiene di pesto e formaggio

Seguimi su Instagram!

pesto di basilico
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Pesto di basilico

Preparazione5 min
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 150 g basilico fresco
  • 100 g olio evo
  • 30 g pinoli
  • due manciate di parmigiano
  • sale

Istruzioni

  • Lavate il basilico sotto l’acqua e asciugatelo delicatamente con un canovaccio pulito. Fate attenzione a quest'operazione perché se le foglie si spezzano, risulteranno annerite e renderanno amaro il pesto.
  • Mettete il basilico ben asciutto nel boccale di un mixer, azionatelo e aggiungeteci gli altri ingredienti: il parmigiano, i pinoli, il sale e a filo l'olio evo.
  • Un rischio di usare il mixer è che il pesto si scaldi troppo diventando scuro e amarognolo. Per evitare che ciò accada vi do 2 consigli:
    1) Un'ora prima di preparare il pesto, mettete l'olio e il mixer con le lame in frigorifero.
    2) Quando azionate il frullatore impostatelo a bassa velocità e soprattutto fatelo andare ad intermittenza in modo che la temperatura del composto non si alzi troppo e non faccia diventare il pesto amaro.
  • Aggiungete l'olio a filo fino a quando non otterrete il tipico composto cremoso del pesto.
  • Ora versatelo negli appositi vasetti di vetro e conservateli in frigo per al massimo 7 giorni, versando dell'olio in superfice o volendo si possono conservare congelati in freezer. Al bisogno basterà scongelarli a temperatura ambiente.
    pesto di basilico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...