Primi

Pasta con polpo e cozze

Pasta polpo e cozze
Pasta polpo e cozze

La pasta con polo e cozze è un piatto che porta tutto il gusto e l’autenticità della cucina mediterranea sulla nostra tavola. Un piatto ricco, gustoso e saporito! Perfetto per il pranzo della domenica o per una serata con amici!

Semplice da preparare, leggete tutti i trucchi e i consigli per avere un primo piatto di pesce da leccarsi i baffi!! Successo garantito!

Scopri anche la ricetta degli Risotto al sugo di polpo, Spaghettoni con spada e pesto di pistacchio e degli Spaghetti con asparagi e speck

Seguimi su Instagram!

Pasta polpo e cozze

Pasta con polpo e cozze

Nessun voto
Preparazione 1 ora
Cottura 1 ora 10 minuti
Difficoltà Facile
Costo Alto
Porzioni 5 persone

Ingredienti
 

Per il polpo

  • 700 g polpo
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 2 foglie di alloro

Per le cozze

  • 1 kg cozze
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio evo

Per la pasta

  • 400 g trofie (o la pasta che preferite)
  • sale
  • trito di sedano, carote, cipolle
  • passata di pomodoro
  • prezzemolo

Istruzioni

Per il polpo

  1. Iniziate con il polpo: lavatelo sotto l'acqua, poi togliete con un coltellino il becco e gli occhi. Vi basterà fare una piccola incisione intorno alla sacca degli occhi e intorno alla bocca nella parte inferiore centrale del polpo.
  2. Immergetelo per tre volte in acqua bollente con carota, cipolla e due foglie di alloro e cuocetelo per 1 ora circa (30 minuti per ogni 500g di peso). Una volta terminata la cottura del polpo lasciatelo completamente raffreddare nella sua acqua di cottura: questo passaggio è importante per ottenere una polpa morbida e non stoppacciosa.
  3. Una volta raffreddato iniziate con le forbici a tagliare il corpo, la testa e i tentacoli a tocchetti. Mettete da parte.
  4. Filtrate l'acqua di cottura del polpo e mettete da parte.

Per le cozze

  1. Pulite le cozze sotto l'acqua: con una spugnetta togliete tutte le impurità sulla cozza e con le mani sfilate via la barbetta che esce dal guscio. Se ne trovate già di aperte, quelle vanno buttate perché non più fresche.
  2. In una padella rosolate l'aglio con un filo d'olio e versate le cozze. Coprite con coperchio e lasciate cuocere per 5 minuiti circa a fuoco medio.
  3. Terminato il tempo di cottura, le cozze si saranno tutte aperte. Mettetele da parte, filtrate l'acqua che è fuoriuscita durante la cottura, con un colino a maglie strette e lasciate da parte.
  4. Tenete qualche cozza intera per la decorazione, per le altre estraete il mollusco e mettete da parte.

Per la pasta e per il sugo

  1. Cuocete la pasta nell'acqua filtrata del polpo.
  2. In una padella rosolate sedano, carote, cipolla. Aggiungete il polpo a cubetti e rosolate bene.
  3. Aggiungete qualche cucchiaio d'acqua delle cozze, poi versate la passata di pomodoro e fate andare per qualche minuto. Aggiungete le cozze, mescolate.
  4. Versate la pasta direttamente sul sugo, date una bella mescolata veloce, condite con olio e prezzemolo e servite caldo.

Note

  • Per rendere il piatto più saporito, potete aggiungere un pizzico di peperoncino.
  • Se non avete tempo di pulire il polpo, potete acquistarlo già pulito al supermercato.
  • Potete sostituire le cozze con i gamberi o le vongole.
Provato questa ricetta?Votala e commenta qui sotto!
Potrebbe anche piacerti:
Primi

Ravioli con salmone e ricotta

Ravioli con salmone e ricotta! A questa ricetta sono particolarmente affezionata perché è stata scelta per essere pubblicata sulla rivista…
Primi

Gnocchi con ricotta e pesto di pistacchio

Desiderate stupire i vostri ospiti con un piatto davvero speciale? Allora la ricetta che fa per voi è quella degli…
Primi

Gnocchi di ricotta con pesto di erbe aromatiche

Cercate un primo piatto veloce, gustoso e perfetto per ogni occasione? Gli gnocchi di ricotta con pesto di erbe aromatiche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!