Dolci

Panettone

Panettone

Dopo il grande successo del pandoro, non potevo non provare a preparare il panettone! Se seguirete ogni passaggio indicato nella ricetta non avrete problemi e vi garantisco un risultato ottimo!
Se decidete di preparare in casa il vostro panettone per le feste, la sera prima dovete seguire i seguenti passaggi:

  • create la biga e lasciatela lievitare a temperatura ambiente per tutta la notte
  • mettete in ammollo l’uvetta nella stessa quantità d’acqua
  • preparate il mix aromatico
  • lasciate il burro a temperatura ambiente

Panettone

Preparazione3 h
Cottura45 min
tempi di lievitazione1 d
Tempo totale1 d 3 h 45 min
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

Mix aromatico da preparare la sera prima

  • 25 g miele
  • 1 bacca di vaniglia
  • scorza d'arancia
  • scorza di limone

Per la biga

  • 10 g acqua
  • 2 g lievito di birra fresco
  • 1 pizzico di zucchero
  • 15 g farina manitoba

Per il primo impasto

  • biga
  • 5 g tuorlo d'uovo
  • 15 g acqua
  • 30 g farina manitoba
  • 5 g zucchero

Per il secondo impasto

  • Impasto precedente
  • 25 g acqua
  • 5 g tuorlo d'uovo
  • 50 g farina manitoba
  • 4 g lievito di birra fresci
  • 5 g zucchero

Per il terzo impasto

  • Impasto precedente
  • 250 g farina Manitoba
  • 25 g tuorlo d'uovo
  • 135 g uova
  • 90 g zucchero
  • 80 g burro
  • 50 g arancia candita
  • 25 g cedro candito
  • 140 g uvetta

Istruzioni

  • La sera prima preparate la biga: versate la farina, il lievito e l'acqua. Mescolate bene il tutto e lasciate lievitare per tutta la notte a temperatura ambiente.
    biga lievitata
  • La mattina seguente (ore 8:00 circa) preparate il primo impasto: in una ciotola versate la biga e aggiungeteci il tuorlo d'uovo, l'acqua, la farina e lo zucchero. Mescolate bene per avere un composto omogeneo e lasciate lievitare a 26/28 gradi per 1 ora e mezza.
    secondo impasto lievitato
  • Ore 10:00 procedete con il secondo impasto: prendete l'impasto precedente e aggiungeteci l'acqua, il tuorlo, la farina, il lievito e lo zucchero. Con l'impastatrice mescolate bene e lasciate lievitare a 26/28gradi per 3 ore nella ciotola della planetaria.
  • Ore 13 procedete con l'ultimo impasto: prendete l'impasto precedente e aggiungeteci le uova, i tuorli, metà dello zucchero, la farina, il mix aromatico e impastate per almeno 15 minuti fino ad avere l'impasto incordato. Aggiungete quindi l'altra metà dello zucchero e iniziate gradualmente a versare i cubetti di burro: mi raccomando un pezzetto alla volta!
    impasto incordato
  • In ultimo aggiungete l'uvetta, il cedro e l'arancia candita.
    ultimo impasto
  • Prendete l'impasto e lasciatelo riposare su un piano infarinato per circa mezz'ora.
    impasto
  • ore 14:00 prendete quindi l'impasto e iniziate a pirlarlo, in modo da formare una palla omogenea e inseritelo nello stampo da panettone. Ricoprite con la carta velina e lasciate lievitare per almeno 7 ore in forno con luce accesa a 26/28 gradi.
    impasto da lievitare
  • Estraete il vostro panettone e lasciatelo asciugare all'aria per 30 minuti. Incidente leggermente una croce e metteteci sopra qualche pezzetto di burro.
  • Infornate a 170 gradi per 45 minuti nella parte bassa del forno (dopo 30 minuti se dovesse brunirsi troppo, ricopritelo con della carta stagnola.
    panettone a testa in giu
  • Sfornatelo, infilzatelo con i ferri appositi a 2 cm dalla base, capovolgetelo e lasciatelo riposare cosi per tutta la notte.
    La mattina seguente avrete un panettone eccezionale con il quale poter fare colazione.
    Panettone

Potrebbero piacerti anche...