Salati

Pan bauletto

pan bauletto
pan bauletto

Avete presente il classico pan bauletto che trovate ai supermercati? Ecco da adesso, con questa ricetta non lo comprerete più!!!! Preparare il pane fatto in casa è un’esperienza gratificante che porta alla tavola un profumo invitante e un sapore autentico. In questa ricetta vi spiegherò tutti i trucchi e i consigli per realizzare un pan bauletto perfetto, più buono di quello confezionato! Questo pane è di una SOFFICITA’ PAZZESCA!!!

Perfetto dalla colazione, ai pasti a tavola, alla merenda! Ottimo accompagnato sia con il dolce che con il salato!

Una volta sfornato, lasciatelo raffreddare! Tagliatelo e mangiatelo come preferite: i miei bambini a merenda mangiano solo pane senza niente da quanto è buono!

Provate anche il Pane in cocottePane trapuntato e i Paninelli al latte

Seguimi su Instagram!

pan bauletto
Stampa ricetta
5 da 2 voti

Pan bauletto

Preparazione15 minuti
Cottura12 minuti
tempi di lievitazione3 ore
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 200 g farina Manitoba
  • 300 g farina 00
  • 13 g lievito di birra fresco oppure 4 g di quello secco
  • 20 g zucchero
  • 40 g olio di semi
  • 280 g latte
  • 10 g sale
  • 1 tuorlo per spennellare
  • 20 g latte per spennellare

Istruzioni

  • Amalgamate le farine in una ciotola, aggiungete il lievito sbriciolato, il latte intiepidito e lo zucchero.
  • Iniziate ad impastare con la planetaria o a mano. Aggiungete l'olio di semi, continuando a mescolare e infine il sale.
  • Impastate il tutto per almeno 15 minuti, affinché il composto diventi morbido, omogeneo ed elastico.
  • Passato il tempo, prendete il composto, formate una palla e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per almeno 2 o 3 ore.
  • Terminato il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e stendetelo in un rettangolo non troppo sottile che abbia la base lunga quanto lo stampo, circa 30 x 45
  • Arrotolate dal lato corto e inseritelo nello stampo da plumcake da 30 cm con carta forno.
  • Lasciate lievitare per 1 o 2 ore fino al raddoppio. Spennellate con tuorlo e latte
  • Cuocete a 175 gradi per 30 minuti in forno statico.

Note

I paninelli al latte si conservano per 2 o 3 giorni sotto una campana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...