Dolci

Pain au chocolat bicolori

PAIN AU CHOCOLAT BICOLORI con SFOGLIA FACILE E VELOCE.
BRIOCHE come quelle del BAR, SOFFICI, CROCCANTI e super GOLOSE, farcite con abbondante CIOCCOLATO FONDENTE!!!
Seguite la RICETTA con tutti i TRUCCHI e CONSIGLI per averle semplicemente PERFETTE!

Basterà preparare due impasti, uno chiaro e uno al cacao, da dividere in pagnotte che saranno poi stese in cerchi da sovrapporre insieme al burro. Ecco che così avrete ottenuto la vostra pasta sfoglia veloce. Stendetela in un rettangolo, formate dei mini rettangolini che andranno avvolti su se stessi con del cioccolato fondente all’interno!

Provare per credere!

Scopri anche i croissant bicolori, brioche di sfoglia con crema, e i pain au chocolat classici

Stampa ricetta
5 da 1 voto

Pain au chocolat bicolori

Preparazione1 h
Cottura18 min
Lievitazione e riposo3 h
Porzioni: 8 brioche

Ingredienti

Per l'impasto chiaro:

  • 150 g farina 00
  • 150 g farina Manitoba
  • 15 g lievito di birra fresco oppure 2 gr di quello secco
  • 45 g zucchero
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 145 g latte tiepido
  • 20 g burro morbido morbido
  • pizzico di sale

Per l'impasto al cacao

  • 20 g acqua tiepida
  • 15 g cacao

Per sfogliare e per la farcitura

  • 150 g burro plastico
  • 170 g cioccolato fondente

Per lo sciroppo

  • 50 g acqua
  • 50 g zucchero

Istruzioni

  • Tirate fuori dal frigo il burro per la sfogliatura.
  • In una ciotola mescolate le farine, con lo zucchero, l'uovo e aggiungete gradualmente il latte tiepido dove avete fatto sciogliere il lievito di birra. Quando l'impasto è ben incordato aggiungete un pezzetto alla volta il burro morbido e continuate ad impastare per 15 minuti.
  • Nel frattempo mescolate l'acqua tiepida con il cacao in una ciotolina.
  • Prendete l'impasto e su un pianale con poca farina pirlatelo bene. Prelevate 1/5 di impasto (circa 120 g) e inseritelo nuovamente nella planetaria con il composto di acqua e cacao. Impastate bene fino a quando il composto non è ben omogeneo.
  • Mettete i due impasti a lievitare in due ciotole separate, in forno spento con luce accesa per 1h30.
  • Riprendete gli impasti e dividete in 8 panetti quello chiaro e in 2 quello al cacao.
  • Se necessario ammorbidite il burro in microonde fino ad ottenere una consistenza a pomata.
    Stendete quindi ogni panetto in un cerchio di circa 20 cm di diametro. Spalmateci il burro a pomata ( burro morbido) e sovrapponete tutti i cerchi, lasciando per ultimi quelli al cacao. L'ultimo cerchio non va spennellato con il burro.
  • Coprite i vostri cerchi di pasta sfoglia con la pellicola e lasciate in freezer per 20 minuti, in modo che indurisca bene.
  • Nel frattempo occupatevi del cioccolato: prendete una tavoletta e dividetela in 12 strisce.
  • Riprendete l'impasto e stendetelo in un rettangolo di circa 30x 32 cm. Dividetelo in 8 mini rettangoli di circa 8×15 cm.
  • Fate sul lato scuro al cacao delle piccole incisioni oblique e superficiali distanziate tra loro di 1 cm circa, da parte a parte, con un coltellino o con una lametta da barba, facendo attenzione a non tagliare la sfoglia bianca, ma solo quella al cacao.
  • Capovolge il rettangolo dalla parte chiara, posizionate a 4 cm dal bordo il primo bastoncino di cioccolato e ricoprite con l'impasto facendo fare il primo giro.
  • Posizionateci subito dopo il secondo bastoncino e continuate ad avvolgere il rettangolo su se stesso: attenzione alla parte finale che deve scendere verso il basso e toccare la teglia sul fianco del fagottino.
  • Disponete i vostri pain au chocolat su teglia con carta forno ben distanziati e lasciate lievitare per 1h30 minuti.
  • Infornate in forno statico a 200 gradi per 18/20 minuti.
  • Sciogliete in un pentolino acqua e zucchero e una volta sfornati spennellate su tutta la superficie un po' di sciroppo.

Note

Volendo, dopo l’ultima lievitazione, potete congelarli su teglia per 15 minuti per poi inserirli negli appositi sacchetti gelo. All’occorrenza, basterà lasciarli scongelare in frigo e poi cuocerli direttamente in forno, magari aggiungendo qualche minuto di cottura. Altrimenti potete congelarli da cotti.
Ogni forno è diverso quindi il tempo di cottura può variare.
I pain au chocolat si conservano 2 o al massimo 3 giorni sotto una campana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...