Ricette di base

Nutella fatta in casa

nutella fatta in casa
nutella fatta in casa

Avete mai sognato di poter gustare una Nutella ancora più ricca del sapore delle nocciole, pronta in un batter d’occhio? Bene, oggi il vostro sogno diventa realtà con la ricetta della Nutella fatta in casa!

Prepararla è un’esperienza davvero gratificante perché potrete assaporare un prodotto genuino e ricco di nocciole.

Questa versione fatta in casa vi conquisterà con la sua cremosità irresistibile, l’aroma intenso di nocciole e la sua semplicità di preparazione.

In soli 15 minuti, potrete avere a disposizione un barattolo di crema alle nocciole artigianale da spalmare su pane, biscotti o da gustare come più vi piace. Un vero e proprio tocco di golosità da aggiungere alle vostre colazioni, merende o come dessert sfizioso.

Preparare la Nutella fatta in casa non è solo un modo per soddisfare la vostra voglia di dolcezza, ma anche un’occasione per condividere un momento speciale con la vostra famiglia o con gli amici. Immaginate la loro sorpresa e il loro entusiasmo quando assaggeranno questa meraviglia.

Non perdete altro tempo: correte a scoprire la ricetta completa e preparate la vostra crema alle nocciole fatta in casa.

Scopri le altre ricette con il cioccolato come le Barrette kinder cereali, Ciambellone con uova di Pasqua e Salame di cioccolato (senza uova)

Seguimi su Instagram!

nutella fatta in casa

Nutella fatta in casa

5 da 2 voti
Preparazione 15 minuti
Cottura 5 minuti
Difficoltà Facile
Costo Basso

Ingredienti
 

  • 250 g nocciole sbucciate e spellate
  • 120 g zucchero a velo
  • 30 g cacao amaro in polvere
  • 100 g olio di semi
  • 140 g cioccolato al latte

Istruzioni

  1. Tostate le nocciole in padella senza l'aggiunta di grassi per 5 minuti. Anche se le avete comprate già tostate, scaldatele in padella o al microonde perché vanno frullate da calde. Se volete potete tostarle in forno statico a 160 gradi per una decina di minuti.
  2. Versatele in un mixer potente con lame. Io la prima volta ho usato il frullatore ma non mi sono trovata molto bene perché le nocciole andavano a finire nella cavità inferiore sotto la lama.
  3. Questa è un'operazione importante: dovete frullarle senza aggiunta di grassi fino a quando le nocciole non rilasceranno il loro olio diventando cosi una pasta cremosa ed oleosa. Ci vorranno circa 8/10 minuti alla massima potenza. Di tanto in tanto spegnete il mixer e con un cucchiaio mescolatele bene in modo che non rimangano residui sul fondo o sulle pareti.
  4. Raggiunta questa consistenza potete aggiungere lo zucchero a velo. Azionate di nuovo il mixer e otterrete un composto molto più duro e compatto. Ci vorrà circa un minuto, massimo un minuto e mezzo.
  5. Poi aggiungete il cacao e azionate il mixer per un altro minuto almeno. Se necessario, spegnete e mescolate bene il composto con un cucchiaio in caso dovessero rimanere dei residui non omogenei sul fondo o sulle pareti.
  6. Aggiungete quindi l'olio e azionate il mixer per un altro minuto.
  7. In ultimo aggiungete il cioccolato al latte tritato finemente . Azionate il mixer ancora per un altro minuto circa.
  8. La vostra Nutella è praticamente pronta. Versatela nei vasetti, chiudete con coperchio e lasciatela raffreddare in frigo per 2 o 3 ore controllando di tanto in tanto la consistenza. Dovrete ottenere un composto non liquido ma morbido e cremoso.
  9. Una volta ottenuta la giusta consistenza potete conservarla in dispensa per 5 giorni. Vedrete che anche il giorno dopo risulterà morbida ed oleosa.

Note

Non usate meno di 200 g di nocciole altrimenti il frullatore non riuscirà a tritarle e finiranno sotto le lame. 
Se quando la estraete dal frigo è troppo dura, nessun problema: vi basterà scaldarla per pochi attimi al microonde o lasciarla a temperatura ambiente. 
Date una bella mescolata con il cucchiaio e voilà pronta la vostra Nutella.
 
Provato questa ricetta?Votala e commenta qui sotto!
Potrebbe anche piacerti:
Ricette di base

Salsa tonnata

La salsa tonnata, con la sua cremosa consistenza e il suo gusto saporito, è un condimento versatile che conquista il…
Ricette di base

Crêpes (dolci o salate)

Crêpes dolci o salate: se avete sempre avuto difficoltà a preparare le crêpes, allora fermatevi perché da oggi non avrete…
Ricette di base

Come pulire i carciofi

I carciofi sono un ortaggio delizioso e versatile, ma la loro pulizia può sembrare un’impresa ardua. Con questa guida pratica…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!