Salati

Mini croissant sfogliati salati

MINI CROISSANT SFOGLIATI SALATI: con questo metodo infallibile otterrete una pasta sfoglia perfetta da poter utilizzare come base delle vostre ricette dolci o salate! Oggi l’ho usata per creare questi meravigliosi MINI CROISSATN FARCITI con mozzarella e prosciutto cotto!

Queste brioche FRAGRANTI e STUZZICANTI sono perfette per buffet, aperitivi con amici o durante un pic nic all’aria aperta.

Volendo potete farcirli con ricotta e spinaci per una versione vegetariana, o con speck e provola, salmone e philadelphia, oppure pesto e mozzarella.

Scopri anche i mini croissant sfogliati alla nutella e i cornetti salati, i croissant facili e veloci

Seguimi su Instagram!!

Stampa ricetta
Nessun voto

Mini croissant sfogliati salati

Preparazione1 h
Cottura15 min
Lievitazione e riposo3 h
Porzioni: 20 mini croissant

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 150 g farina 00
  • 150 g farina Manitoba
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 5 g zucchero
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 145 g latte tiepido
  • 5 g sale
  • 20 g burro morbido

Per sfogliare:

  • 100 g burro plastico

Per decorare:

  • 1 tuorlo
  • semi di sesamo neri

Per farcire:

  • prosciutto cotto
  • mozzarella grattugiata o a cubetti

Istruzioni

  • Tirate fuori dal frigo il burro per la sfogliatura.
  • In una ciotola impastate le farine, il latte tiepido dove avete sciolto il lievito, l'uovo, lo zucchero. Aggiungete quindi il burro e infine il sale.
    Impastate per 15 minuti.
  • Dividete l'impasto in 9 panetti da circa 60 gr l'uno.
    Coprite e lasciate lievitare per 30 minuti.
  • Stendete ogni panetto in un cerchio sottile da circa 20 cm di diametro.
  • Se necessario ammorbidite il burro in microonde fino ad ottenere una consistenza a pomata.
    Spennellate con le mani il burro (circa 12 g) su un cerchio di pasta
  • Ricoprite con un secondo cerchio e ripetete l'operazione fino a terminarli.
    L'ultimo non va spennellato.
    Coprite i vostri cerchi di pasta sfoglia con la pellicola e lasciate in freezer per 20 minuti, in modo che indurisca bene.
  • Riprendete la sfoglia e stendetela fino ad ottenere un rettangolo di 30 x 50 cm.
  • Dividete il rettangolo a metà, Ritagliate, per ogni metà, circa 10 triangoli isosceli con base da 5 cm e alti quanto la larghezza della sfoglia.
  • Farcite alla base di ogni triangolo con un pezzetto di prosciutto cotto e con un po' di mozzarella.
  • Arrotolate ogni spicchio su se stesso dando la forma tipica del croissant. Chiudete leggermente le punte.
  • Disponeteli ben distanziati su due teglie foderate con carta da forno e lasciate lievitare per due o tre ore.
  • Spennellate con un tuorlo sbattuto insieme ad un goccio di latte, decorate con un po' semi di sesamo neri.
    Infornate in forno statico a 180° per 15 minuti.

Note

Volendo, dopo l’ultima lievitazione, potete congelarli su teglia per 15 minuti per poi inserirli negli appositi sacchetti gelo. All’occorrenza, basterà cuocerli direttamente in forno, magari aggiungendo qualche minuto di cottura.
I croissant si conservano 3 o 4 giorni sotto una campana.
Volendo si possono congelare da cotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...