Antipasti e Buffet

Mini burger al nero di seppia con salmone

Oggi vi propongo questi sfiziosissimi e originali MINI BURGER AL NERO DI SEPPIA CON SALMONE!!! Perfetti per feste di compleanno, aperitivi o buffet con amici!


Il contrasto di colore rende questi panini divertenti e invitanti! Non vi dico i miei bimbi come se li sono spazzolati, nonostante il nero inusuale del pane!


In più, se non sapete mai cosa preparare per le gite fuori porta e non siete amanti della carne, questi panini con salmone, insalata e avocado potrebbero essere un’ottima alternativa!

Per una versione senza latticini basterà sostituire il latte con l’acqua e il burro con l’olio!
Che ne dite, vi piacciono? Lasciate il vostro commento in fondo alla pagina!

Scopri in alternativa i mini burger di carne o di patate!

Seguimi su Instagram!

Stampa ricetta
Nessun voto

Mini burger

Preparazione1 h
Cottura20 min
Tempi di lievitazione3 h
Difficoltà: Media
Costo: Medio
Porzioni: 20 mini burger

Ingredienti

Per i buns al nero di seppia:

  • 150 g farina 0 (o semi integrale)
  • 100 g farina 00
  • 100 ml latte oppure acqua per chi è intollerante
  • 40 ml acqua
  • 30 g burro oppure circa 20 g d'olio evo
  • 2 bustine nero di seppia
  • 5 g sale
  • 7 g lievito di birra fresco 2 grammi di quello secco
  • 1 cucchiaio latte (per spennellare, o olio evo)
  • semi di sesamo bianchi

Per i burgers di salmone:

  • 550 g salmone fresco
  • 1 uovo
  • 2 o 3 cucchiai pangrattato
  • sale
  • insalata

Per la salsa all'avocado:

  • 1 avocado
  • succo di mezzo limone
  • sale

Istruzioni

  • In una ciotola mescolate le farine con il latte tiepido dove avete fatto sciogliere il lievito e il burro.
  • Mescolate l'acqua con il nero di seppia e aggiungete alle farine.
  • Versate il sale e impastate bene fino al completo assorbimento uniforme del nero di seppia.
    Coprite e lasciate lievitare per 2 o 3 ore.
  • Tagliate il salmone a cubetti e frullate il tutto insieme all'uovo, al pangrattato e al sale. Coprite e lasciate riposare in frigo.
  • Tagliate a cubetti l'avocado e frullate bene insieme al succo di mezzo limone e al sale.
  • Riprendete l'impasto e create dei panini da circa 20 g l'uno, disponeteli su teglia con tappetino microforato e lasciate lievitare per un'altra ora.
  • Spennellate i panini con un po' di latte e decorate la superficie con i semi di sesamo.
    Cuocete in forno a 180 gradi per 12 minuti.
  • Riprendete il salmone e con le mani formate dei mini burger delle stesse dimensioni dei vostri panini.
    Cuoceteli su piastra per qualche minuto.
  • Tagliate a metà i vostri panini, spalmateci un velo di salsa all'avocado, posizionate i burger di salmone e decorate con qualche foglia di insalata.
    Coprite con la calotta e servite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...