Primi

Macaroni and cheese

I macaroni and cheese, ovvero i maccheroni al formaggio, sono un piatto semplice e delizioso, appartenente alla tradizione americana, che può essere preparato in pochi minuti. La ricetta classica prevede l’utilizzo di maccheroni cotti al dente, burro, farina, latte e formaggio cheddar grattugiato. Ma se non si trova il cheddar, tipico formaggio americano, si può utilizzare un formaggio a pasta dura a nostra scelta. Io ho usato Emmental e, da buona valdostana, la Fontina.

Per iniziare scaldate il burro a fuoco medio e aggiungete la farina per creare un roux. Continuate a mescolare per 2-3 minuti fino a quando la miscela non diventa dorata e si stacca dalle pareti.

Aggiungete gradualmente il latte alla pentola e continuare a mescolare fino a quando la salsa non si addensa. Aggiungete il formaggio grattugiato e mescolate fino a farlo sciogliere. Condite con sale e pepe e noce moscata.

Aggiungete i maccheroni cotti al dente alla pentola con la salsa al formaggio, trasferite il composto in una pirofila e cuocete in forno per mezz’oretta a 200 gradi o fino a quando non si formerà una bella crosticina! Servite caldo e gustare!

Per una versione ancora più gustosa, si può provare ad aggiungere pancetta croccante o pancetta affumicata a cubetti per una nota di sapore smoky. Oppure si può provare ad aggiungere i piselli per una versione vegetariana.

In ogni caso, i maccheroni al formaggio sono una scelta sempre vincente per un pasto veloce e delizioso. La ricetta è facile da preparare e adatta a tutte le occasioni. Provare per credere!

Scopri le altre ricette della tradizione americana come Hamburger e Cookies

Seguimi su Instagram!

macaroni and cheese

Macaroni and cheese

Nessun voto
Preparazione 30 minuti
Cottura 35 minuti
Difficoltà Facile
Costo Basso
Porzioni 8 persone

Ingredienti
 

  • 500 g maccheroni

Per la besciamella

  • 1 lt latte
  • 100 g burro (più burro fuso per la spennellare la pirofila)
  • 100 g farina 00
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
  • 250 g Fontina (o un formaggio a pasta dura a vostra scelta)
  • 250 g Emmental
  • parmigiano (per la decorazione )
  • pangrattato (per la pirofila)

Istruzioni

  1. Iniziate a grattugiare con una grattugia a fori larghi o con un mixer i vostri formaggi. Mettete da parte.
  2. Preparate il roux: in un padella piuttosto ampia sciogliete il burro, poi aggiungete , tutta insieme, la farina e mescolate fino a ottenere un composto che si stacca dalle pareti. Questo è il roux.
  3. Versate quindi il latte e sempre su fuoco medio, continuate a mescolare fino a quando la vostra besciamella non inizierà a raddensarsi.
  4. Aggiungete quindi i formaggi grattugiati e mescolate bene su fuoco medio basso: attenzione a non cuocere eccessivamente per non rischiare che il formaggio si stracci.
  5. Aggiustate di pepe, sale e noce moscata.
  6. Nel frattempo cuocete i maccheroni in una pentola d'acqua bollente salata, al dente mi raccomando.
  7. Scolate la pasta e versatela nella padella con la salsa al formaggio. Se vedete che la salsa è troppo densa potete aggiungere un po' di latte o di acqua di cottura per ammorbidirla.
  8. Versate il tutto in una pirofila da forno, imburrata e ricoperta da pangrattato.
  9. Decorate con abbondante parmigiano in superfice e cuocete in forno statico a 200 gradi per 20 minuti. Gli ultimi 5 minuti con la funzione grill attiva.
  10. I vostri maccheroni saranno quando avranno una bella superfice dorata.
Provato questa ricetta?Votala e commenta qui sotto!
Potrebbe anche piacerti:
Primi

Ravioli con salmone e ricotta

Ravioli con salmone e ricotta! A questa ricetta sono particolarmente affezionata perché è stata scelta per essere pubblicata sulla rivista…
Primi

Gnocchi con ricotta e pesto di pistacchio

Desiderate stupire i vostri ospiti con un piatto davvero speciale? Allora la ricetta che fa per voi è quella degli…
Primi

Gnocchi di ricotta con pesto di erbe aromatiche

Cercate un primo piatto veloce, gustoso e perfetto per ogni occasione? Gli gnocchi di ricotta con pesto di erbe aromatiche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!