Carne

Lonza di maiale al latte

lonza di maiale al latte
lonza di maiale al latte

Un secondo piatto di una semplicità unica, la lonza di maiale al latte sarà apprezzata da tutti, bimbi compresi! Infatti si tratta di un secondo piatto di carne dal sapore delicato, perfetto per ogni occasione, anche per durante le festività di Natale! La cremina al latte è ciò che rende questo piatto davvero unico con un sapore inconfondibile, conferisce morbidezza e sapore alla carne e completa il piatto!

Io per rendere il tutto più gustoso ho deciso di lardellare la lonza avvolgendola con delle fette di pancetta e poi l’ho legato con lo spago. Leggete questo articolo per capire come legare l’arrosoto.

Altrimenti potete saltare questo passaggio e cuocerla direttamente in padella. Ho rosolato la cipolla in padella con del burro, poi dopo aver rosolato per un paio di minuti per lato la carne, ho aggiunto il latte. Messo il coperchio e abbassato il fuoco. Dopo un’ora e mezza circa la carne era cotta a puntino!

Ho tolto la carne, l’ho lasciata riposare nella stagnola per 10 minuti, ho frullato la salsa, poi sempre in padella ho aggiunto un cucchiaio di amido di mais alla salsa per raddensarla, l’ho poi filtrata ed ecco pronta la crema al latte!

Tagliate la lonza a fette e servite con la salsa! Buon appetito!

Scopri anche la ricetta del Arrosto di tacchino farcito in padella, Arrosto di maiale

Seguimi su Instagram!

lonza di maiale al latte
Stampa ricetta
Nessun voto

Lonza di maiale al latte

Preparazione20 min
Cottura1 h 30 min
Difficoltà: Facile
Costo: Medio
Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 1 lonza di maiale da 800 gr/1 kg
  • 150 g pancetta a fette sottili
  • noce di burro
  • 1 cipolla
  • sale
  • 1 lt latte

Istruzioni

  • Arrotolate la lonza con le fette di pancetta e legatela con lo spago (leggete l'articolo come legare l'arrosto).
  • In una padella sciogliete una noce di burro, aggiungete una cipolla tagliata sottile e rosolatela per qualche minuto.
  • Aggiungete la lonza e rosolatela per 2 minuti per ogni lato: questo passaggio è importantissimo perché rende più gustosa la carne. Aggiustate di sale.
  • Abbassate quindi il fuoco, aggiungete il latte, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per circa un'ora e mezza ricordandovi ogni tanto di girare la lonza.
  • Terminata la cottura prelevate la carne e lasciatela riposare con la stagnola.
  • Frullate la salsa con un frullatore ad immersione. Rimettetela sul fuoco e aggiungete un cucchiaio di amido di mais per raddensarla. Cuocete a fuoco alto per qualche minuto. Filtrate la salsa con un colino a maglie strette ed ecco pronta per essere servita.
  • Togliete lo spago alla carne, tagliate a fette e servite con la salsa al latte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...