Primi

Lasagne al ragù

lasagne al ragù
lasagne al ragù

Con i primi freddi, non c’è niente di meglio di un bel piatto caldo come le LASAGNE AL RAGU‘! Da non confondersi con le lasagne alla bolognese, che è una ricetta diversa.
Pasta all’uovo, ragù di carne, pomodoro, parmigiano e tanta besciamella!
Io solitamente ne faccio sempre un po’ di più, le cuocio in forno e poi le congelo in porzioni già divise, cosi quando arrivo a casa tardi, basta scongelarle nel microonde e ho la cena pronta per tutta la famiglia!

Diversamente le potete anche congelare da crude e poi cuocerle direttamente in forno al momento! Questa è un’ottima idea anche per le festività di Natale visto che siamo sempre molto prese a cucinare altre mille pietanze!

Una volta preparati il ragù di carne e la besciamella, ho iniziato a comporre le lasagne con sfoglia, besciamella, ragù, parmigiano fino a terminare con ragù e parmigiano.

In forno statico a 180 gradi per 35 minuti circa ed ecco pronto un comfort food che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti!

Scopri la ricetta delle Crespelle con funghi e prosciutto cotto, Rose di lasagne con cotto e caciotta e Crespelle alla valdostana

Seguimi su Instagram!

lasagne al ragù
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Lasagne

Preparazione1 h
Cottura2 h
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 6 persone

Ingredienti

Ingredienti per 22×28

    Per il ragù:

    • 800 g carne macinata di manzo
    • sedano, carota, cipolla per il soffrito
    • bicchiere di vino rosso per sfumare
    • 1 lt polpa o passata di pomodoro
    • sale
    • olio
    • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
    • brodo vegetale

    Per la besciamella

    • 1 litro latte
    • 100 g burro
    • 100 g farina
    • sale
    • pepe
    • noce moscata

    Per la sfoglia

    • 220 g sfoglia fresca all'uovo per lasagne

    Istruzioni

    • Iniziate a preparare il ragù: in una padella scaldate un filo d'olio e rosolate a dadini sedano, carota e cipolla.
    • Dopodiché aggiungete il trito di carne e lasciate rosolare per qualche minuto a fiamma viva. Sfumate con un po' di vino e aggiustate di sale.
    • A questo punto aggiungete il concentrato di pomodoro e la passata. Mescolate bene, abbassate il fuoco, coprite con coperchio e cuocete per almeno un'ora e mezza.
    • Di tanto in tanto mescolate, aggiungendo, se necessario, dell'acqua per non far bruciare il ragù.
    • Preparate ora la besciamella e tenete in caldo.
      besciamella
    • Ora potete comporre le vostre lasagne: prendete una pirofila, sporcatela con della besciamella, poi mettete le sfoglie per lasagne, coprite con besciamella, ragù e parmigiano. Continuate fino a terminare gli ingredienti.
    • L'ultimo strato sarà di sfoglia, besciamella, ragù e parmigiano.
    • Cuocete in forno statico a 180 gradi per 35 minuti.

    Note

    Le lasagne al ragù, se avete usato ingredienti freschi, potete congelarle sia da cotte che da crude.
    Vi basterà scongelarle la sera prima in frigo e poi cuocerle in forno direttamente.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Vota la ricetta!




    Altre ricette dal blog...