Dolci Ricette

Kranz

Arrivano i Kranz!!!!! Dolci tipici austriaci di pasta brioche e pasta sfoglia! Io li ho rivisitati mettendo le GOCCE DI CIOCCOLATO al posto dell’UVETTA!
Svegliarsi la mattina e mangiare queste DELIZIE non ha prezzo!!!

Preparateli con me!!!

DOLCI DI PASTA BRIOCHE E SFOGLIA
GOLOSI E SOFFICI
OTTIMI PER MERENDE E COLAZIONI

Stampa ricetta
Nessun voto

Kranz

Porzioni: 12 kranz

Ingredienti

  • 600 g farina Manitoba
  • 10 g lievito di birra fresco oppure 3 g di lievito di birra secco
  • 150 g zucchero
  • 100 g burro morbido
  • 150 g latte tiepido
  • 3 uova
  • scorza di limone
  • pizzico di sale
  • 1 rotolo di pasta sfoglia

Per la farcitura

  • confettura di albicocche
  • 50 g gocce di cioccolato

Per la decorazione

  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 goccio di latte
  • granella di zucchero
  • mandorle a lamelle

Istruzioni

  • In una ciotola mescolate farina, uova, zucchero e scorza di limone. Lentamente versate il latte dove avete fatto sciogliere il lievito. In ultimo aggiungete il burro morbido, un pezzetto alla volta, e il sale. Coprite l'impasto e lascate lievitare per 1 ora.
  • Srotolate la sfoglia, spennellate con un po' di confettura e decorate con meta delle gocce di cioccolato.
  • Stendete la pasta brioche in un rettangolo delle stesse misure della sfoglia. Posizionate la pasta brioche sulla pasta sfoglia facendo combaciare bene i bordi.
  • Con un coltello dividete il rettangolo a metà in senso orizzontale. Farcite una delle metà con altra confettura e con le restanti gocce di cioccolato.
  • Coprite, con la seconda metà d'impasto, la prima farcita di confettura: avrete cosi ottenuto un rettangolo di 4 strati: pasta sfoglia – pasta brioche – pasta sfoglia – pasta brioche.
  • Con un coltello tagliate delle strisce di 2,5 cm in senso orizzontale. Attorcigliatele su se stesse. Disponetele su teglia con carta forno e lasciate lievitare per 1 ora. Spennellate con tuorlo e latte e decorate con granella di zucchero e lamelle di mandorle.
  • Cuocete in forno a 180 gradi per 20 o 25 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...