Primi

Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana
Gnocchi alla romana

Gli GNOCCHI ALLA ROMANA sono per me un COMFORT FOOD per eccellenza ❤️❤️❤️!

E’ stato il mio primo piatto che ho cucinato da bambina insieme a mia mamma 🥳🥳🥳: per la prima volta creavo qualcosa con le mie manine che poi avremmo mangiato tutti insieme!! ❤️🥰

Mi ricordo ancora l’emozione che ho provato! Da quel momento non ho più smesso di cucinare!!!

Ho provato a cucinare questo piatto con la stessa emozione di quel giorno e quindi buon appetito a tutti!!!!❤️🥳❤️🥳

Gli GNOCCHI ALLA ROMANA non sono altro che semplici gnocchi di semolino insieme a burro, parmigiano e tuorli!!! SEMPLICISSIMI ingredienti ma che messi insieme creano uno dei piatti più amati e apprezzati! Sono ottimi anche per i bambini per il loro sapore genuino, gustoso e semplice!

Gnocchi alla romana
Stampa ricetta
Nessun voto

Gnocchi alla romana

Preparazione30 min
Cottura30 min
Porzioni: 5 persone

Ingredienti

  • 1 lt latte
  • 250 g semolino
  • 40 g pecorino
  • 100 g burro
  • 100 g parmigiano
  • 2 tuorli
  • sale
  • noce moscata

Istruzioni

  • Scaldate in una casseruola il latte insieme al burro, ad un pizzico di sale e alla noce moscata.
  • Quando il latte bolle aggiungete a pioggia il semolino e mescolate velocemente con un frusta.
  • Quando il composto si addensa tipo polenta, aggiungete i 2 tuorli e il parmigiano.
  • Versate il composto su un foglio di carta forno e dategli una forma cilindrica. Avvolgetelo nella carta e lasciate raffreddare per 30 minuti.
  • Inumidite la punta di un coltello e tagliate dei dischi di 1 cm.
  • Disponete i vostri gnocchi in una teglia imburrata e cospargeteli con del pecorino e dei fiocchi di burro.
  • Cuocete in forno a 200 gradi per 20 minuti
  • Ultimi 5 minuti con funzione grill

Note

Potete conservare gli gnocchi alla romana in frigo in un contenitore chiuso ermeticamente per 2 o al massimo 3 giorni.
Volendo potete anche congelarli sia prima che dopo la cottura in forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...