Piccola Pasticceria

Gelato fragole e banane (senza gelatiera)

sorbetto alle fragole e banane (senza gelatiera)
sorbetto alle fragole e banane (senza gelatiera)

Gelato fragole e banane (senza gelatiera): un dessert fresco e salutare per una giornata estiva da gustare in ogni occasione.

Desiderate un dessert fresco, veloce e salutare? Allora, il sorbetto fragole e banane è la scelta ideale! Un gusto delicato e rinfrescante, perfetto per combattere il caldo e deliziare il vostro palato.

Prepararlo è semplicissimo: bastano fragole, banane congelate, un goccio di latte e un frullatore. In pochi minuti otterrete un sorbetto cremoso e senza sensi di colpa, perfetto per una pausa golosa o un fine pasto leggero.

Questa ricetta è facile, veloce, genuina e deliziosa e non c’è bisogno della gelatiera. Un modo perfetto per gustare la frutta di stagione in un modo originale e rinfrescante. Potete personalizzarlo aggiungendo un cucchiaio di yogurt per un gusto ancora più cremoso o un pizzico di menta per una nota fresca e aromatica.

Scopri le altre ricette per fare il gelato in casa senza gelatiera come il Gelato alla stracciatella senza gelatiera, Gelato al pistacchio e il Gelato al caramello salato senza gelatiera

Seguimi su Instagram!

sorbetto alle fragole e banane (senza gelatiera)

Gelato fragole e banane (senza gelatiera)

5 da 1 voto
Preparazione 10 minuti
Cottura 0 minuti
tempi di riposo in freezer 4 ore
Difficoltà Facile
Costo Basso
Porzioni 4 ciotoline

Ingredienti
 

  • 500 g fragole (da pulire)
  • 300 g banane (2)
  • 150 g latte (oppure bevanda vegetale)
  • 40 g zucchero a velo (facoltativo se lo si vuole aver più dolce.)

Istruzioni

  1. Pulite le fragole e tagliatele a pezzetti. Tagliate a pezzetti anche le banane.
  2. Versateli in una teglia senza sovrapporli e congelateli per 30 minuti poi metteteli in un sacchetto alimentare e lasciateli in freezer per almeno 4 ore, anche tutta la notte.
  3. Tirate fuori dal freezer la frutta e lasciatela a temperatura ambiente per una decina di minuti.
  4. Versate la frutti in un frullatore (mi raccomando deve essere potente), versate il latte e se lo volete un po' più dolce anche lo zucchero a velo.
  5. Frulltate bene il tutto aiutandovi con lo strumento apposito, in modo da spingere verso il basso la frutta congelata rimasta in alto.
  6. Non appena vedete che il composto è bello omogeneo, versatelo in una ciotola: potete già gustarlo cosi altrimenti riponetelo in freezer per 30 minuti per averlo ancora più freddo.
    sorbetto alle fragole e banane (senza gelatiera)
Provato questa ricetta?Votala e commenta qui sotto!
Potrebbe anche piacerti:
Piccola Pasticceria

Cuori di sfoglia con Nutella

Cuori di sfoglia con Nutella! La Festa della Mamma è un’occasione speciale per celebrare le donne più importanti della nostra…
Piccola Pasticceria

Pancake

Oggi pancake per tutti!!! Sono perfetti per la colazione, o un brunch ma sono cosi buoni che li preparo anche…
Piccola Pasticceria

Salame di cioccolato (senza uova)

Un dessert facile, goloso e perfetto per tutte le occasioni! Il salame di cioccolato (senza uova) è un dolce intramontabile,…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!