Piccola Pasticceria

Gelato alla birra

Gelato alla birra
Gelato alla birra

In estate la voglia di cucinare è poca ma di mangiare cose fresche e facili da fare è tanta! Allora ecco la ricetta del gelato alla birra!! Per farlo, questa volta ho usato la gelatiera, ma potete prepararlo tranquillamente anche senza! Potrà sembrare un accostamento un po’ strano, ma credetemi il gelato alla birra è la cosa più buona che abbia mai mangiato!!!

Gli ingredienti sono pochissimi e si prepara in 10 minuti! Si lascia riposare in frigo per 3 ore circa e poi si mette il tutto nella gelatiera! Ecco che avete una merenda fresca e golosa che mette d’accordo proprio tutti e vi posso garantire che il sapore di birra si sente eccome dando al gelato un gusto e sapore unici e inconfondibili! Ovviamente potete proporre il vostro gelato anche come dessert da fine pasto: perfetto per concludere una serata con amici.

Vedrete il risultato finale: ECCEZIONALE, come quello in gelateria! In più senza l’utilizzo di additivi!! Vale la pena provare! Credetemi!

Scopri la ricetta del Gelato al pistacchio, Gelato al caramello salato senza gelatiera, Gelato alla stracciatella senza gelatiera, Gelato alla stracciatella senza gelatiera e il Gelato allo yogurt senza gelatiera!

Seguimi su Instagram!

Gelato alla birra
Stampa ricetta
3 da 2 voti

Gelato alla birra

Preparazione10 minuti
Cottura10 minuti
tempi di riposo in frigo2 ore
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 400 g panna fresca non zuccherata
  • 150 g zucchero
  • 300 ml birra chiara
  • 4 tuorli

Istruzioni

  • Scaldate la panna in un pentolino, poi aggiungete la birra e, continuando a mescolare, portate il tutto alla temperatura di 80 gradi.
  • Nel mentre, con l'aiuto di una frusta, sbattete i tuorli con lo zucchero. Versate due cucchiai di panna e birra per stemperare il composto.
  • Versate a questo punto i tuorli nel pentolino con panna e birra e portare alla temperatura di 80 gradi sempre mescolando. Non andate oltre alla temperatura indicata perché altrimenti i tuorli inizieranno a coagularsi.
  • Versate il composto direttamente in una ciotola o nel recipiente della macchina del gelato (tenuto precedentemente in freezer). Immergete il contenitore in una bacinella con acqua e ghiaccio e continuate a mescolare, in modo da interrompere subito la cottura e fare raffreddare il composto.
  • Mettete il composto alla birra in frigo per 2 o 3 ore poi direttamente in gelatiera.
  • Dopo aver preparato il gelato mettetelo in freezer in modo che rassodi bene.
  • Se non avete la gelatiera, dopo aver fatto raffreddare il composto in frigo mettetelo in freezer per 4 ore circa, ricordandovi di dargli una bella mescolata di tanto in tanto.
    Gelato alla birra

Seguimi su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...