Garganelli

Ormai ci ho preso proprio gusto: la domenica la dedico alla pasta fatta in casa❤️❤️❤️! Se non avete tempo ricordatevi che si può preparare in anticipo e congelarla!
Questa volta ho deciso di preparare dei garganelli con ragù di verdure e panure tostata per avere un po’ di croccantezza!
Un piatto sano, leggero e soprattutto casalingo!

Garganelli

Preparazione1 h
Cottura5 min
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

Per la pasta:

  • 250 g farina 00
  • 100 g farina di semola di grano duro rimacinata
  • 3 uova
  • sale
  • 2 cucchiai olio evo
  • acqua

Per il ragù di verdure:

  • 1 cipolla
  • 2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 carota
  • basilico
  • mollica dle pane
  • sale

Istruzioni

  • In una ciotola versate le farine insieme alle uova, all'olio e al sale.
    Aggiungere un po' d'acqua per ottenere un composto compatto ed omogeneo e impastate per almeno 10 minuti.
    Lasciate riposare per mezz'ora.
  • Stendete la pasta in una sfoglia sottile, ricavate dei quadrati di 4 cm per lato e con l'apposito attrezzo create i garganelli: prendete un quadratino di pasta e partendo dall'angolo, arrotolatelo sul bastoncino di legno direttamente sul riga gnocchi.
    Lasciate seccare i vostri garganelli su una spianatoia infarinata.
    Volendo potete prima congelarli e poi cuocerli direttamente in acqua bollente salata per 5 minuti.
  • Preparate il sugo: tagliate a cubetti sottili le verdure e cuoceteli in padella con la cipolla tagliata finemente per 5 minuti.
  • In una padella a parte rosolate con dell'olio la mollica tritata.
  • Condite i vostri garganelli insieme alle verdure e spolverate con la panure tostata appena fatta!
    Buon appetito!

Altre ricette dal blog!