Pesce

Gamberi e calamari gratinati

Gamberi e calamari gratinati
Gamberi e calamari gratinati

Un secondo piatto gustoso e leggero, perfetto per l’arrivo dell’estate: i gamberi e calamari gratinati sono facili e veloci da preparare!

Basterà pulire i gamberi, togliendo il carapce e l’intestino. Poi dovrete condire in una ciotola gamberi e calamari con olio, limone, prezzemolo, sale e abbondante pangrattato. Tutto in forno per una quindicina di minuti! Vedrete che piatto succulento e sfizioso avrete!

Per chi non è molto pratico a cucinare il pesce questa ricetta è perfetta! Può essere servito come secondo di pesce ma va benissimo anche come antipasto o buffet durante un apericena!

Scopri anche la ricetta dei Gamberoni in sfoglia e Pancake salati al nero di seppia con stracciatella e gambero crudo

Seguimi su Instagram!

Gamberi e calamari gratinati
Stampa ricetta
Nessun voto

Gamberi e calamari gratinati

Preparazione14 min
Cottura15 min
Difficoltà: Facile
Costo: Medio
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 700 g anelli di calamari freschi o surgelati
  • 700 g gamberi precotti o surgelati
  • 2 limoni
  • olio
  • sale
  • prezzemolo o aneto
  • pangrattato

Istruzioni

  • In una ciotola versate gli anelli di calamari e conditeli con del succo di limone, olio e sale. Lasciate marinare per una decina di minuti.
  • Nel frattempo pulite le mazzancolle: togliete la testa, il carapace e la coda. Fate una piccola incisione sul dorso del gambero e prelevate l'intestino (piccolo filamento nero).Conditeli con olio, sale e limone e lasciateli marinare per una decina di minuti.
  • Terminato il tempo, prelevate i gamberi e i calamari e passateli in abbondante pangrattato bene su tutti i lati.
  • Disponeteli su teglia con carta forno, aggiungete del prezzemolo e decorateli con qualche fetta di limone. Infornate a 180 gradi per 15 minuti circa.
    Gamberi e calamari gratinati

Note

I gamberi e calamari gratinati si conservano per un paio di giorni al massimo in frigorifero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...