Dolci Lievitati

Focaccia veneta (veloce)

Focaccia veneta (veloce)

Oggi vi svelerò tutti i segreti per preparare una deliziosa Focaccia veneta in versione “veloce”, detta anche “fugassa” direttamente nella vostra cucina. Questo pane dolce, arricchito da scorze di limone e arancia e dall’estratto di vaniglia, è un dolce da colazione tipico delle feste pasquali, analogo alla Colomba pasquale. E’ un grande lievitato come pandoro e panettone e infatti molti la cuociono nello stampo del panettone basso ma io per facilitare la ricetta ho usato uno stampo a cerniera.

Inoltre la ricetta originale prevede molte più ore di lievitazione, diversi passaggi e più impasti. In questa versione ad un unico impasto e con lievitazione in giornata ho cercato di avvicinarmi il più possibile all’originale ma con tempi decisamente più brevi.

Non preoccupatevi se sembra complicato, seguite ogni passaggio per ottenere un risultato perfetto.

Quindi senza ulteriori indugi, mettiamoci all’opera!

Scopri le ricette dei dolci pasquali come Colomba pasquale veloce e la Torta cruffin

Seguimi su Instagram!

focaccia veneta (veloce)

Focaccia veneta

5 da 1 voto
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
tempi di lievitazione 4 ore
Difficoltà Media
Costo Basso
Porzioni 8 persone

Ingredienti
 

Per l'impasto

  • 250 g farina 00
  • 250 g farina manitoba
  • 200 g uova (circa 4)
  • 80 g latte
  • 140 g burro morbido
  • 140 g zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • scorza di 1 limone
  • scorza di 1 arancia
  • 20 g lievito di birra fresco (oppure 3 g di quello secco)

Per la decorazione

  • granella di zucchero
  • 1 uovo

Istruzioni

Per l'impasto

  1. In un boccale ampio versate il latte tiepido, le uova a temperatura ambiente, lo zucchero e i lievito. Mescolate bene con una frusta.
  2. In una ciotola grande, unite le farine iniziate ad azionare la planetaria e versate metà del composto di uova e latte. Continuate ad impastare a velocità bassa fino ad ottenere un composto compatto.
  3. Poi continuate a versare il composto liquido rimanente un po' per volta, in 2 o 3 tranches. Aspettate che venga ben assorbito prima di aggiungerne altro. Sarà un'operazione che durerà circa 25 minuti.
  4. Continuate ad impastare a velocità medio bassa. Vedrete poi che pian piano l'impasto prende forma e diventa sempre più elastico ed omogeneo. Aggiungete quindi l'estratto di vaniglia, la scorza di limone e di arancia.
  5. Aggiungete il burro morbido un pezzetto alla volta e infine il sale. Prima di unire il secondo pezzetto di burro assicuratevi che il primo sia ben assorbito. Impastate il tutto finché l'impasto non diventi omogeneo ed elastico. Ci vorranno in tutto circa altri 15/20 minuti.
  6. Non vi spaventate se all'inizio vedete l'impasto umido e appiccicoso è normale cosi, perché è presente un'elevata quantità di grassi quindi ci va tempo prima che vengano assorbiti.
  7. Coprite la ciotola con pellicola e lasciate lievitare l'impasto per circa 3 ore in forno spento fino al raddoppio del volume.
  8. Dopo tre ore di lievitazione, l'impasto si presenterà cosi.
  9. Rovesciatelo quindi su una spianatoia con un po' di farina.
  10. Lavorandolo il meno possibile richiudete i lembi a libro e formate una palla che andrete a mettere a lievitare in uno stampo a cerniera da 24 cm imburrato e infarinato (io inoltre ho foderato la base con carta forno).
  11. Lasciate lievitare per 1 ora sempre in forno spento.
  12. Dopo 1 ora di lievitazione ecco come si presenta: l'impasto deve aver riempito tutto lo stampo e deve essere arrivato al bordo.
  13. Spennellate la superficie con dell'uovo, decorate con granella di zucchero e infornate a 180 gradi in forno statico per 35 minuti. A metà cottura coprite con un foglio di stagnola per non farla bruciare in superficie.
  14. Sfornate, lasciate raffreddare e togliete dallo stampo.

Note

Volendo potete impastare anche a mano, ma considerate solo che ci vorrà un po’ più di tempo.
Si conserva per 2 o 3 giorni sotto una campana o congelata per un mese.
Provato questa ricetta?Votala e commenta qui sotto!
Potrebbe anche piacerti:
Dolci Lievitati

Fagottini con gocce di cioccolato

Fagottini con Gocce di Cioccolato: un morbido abbraccio di bontà Questi fagottini sono un tripudio di gusto e semplicità, perfetti…
Dolci Lievitati

Cruffin

Cruffin: l’incontro goloso tra muffin e croissant per una colazione da re! Cercate un dolce nuovo e irresistibile per iniziare…
Dolci Lievitati

Rose di brioche con crema

La Festa della Mamma è alle porte e quale miglior regalo di un dolce fatto con amore? Le Rose di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!