Pizze e Focacce

Focaccia scrocchiarella

Focaccia scrocchiarella
Focaccia scrocchiarella

La focaccia scrocchiarella è altrettanto versatile quanto deliziosa. Perfetta per essere gustata da sola come snack irresistibile, ma anche accompagnata da formaggi, salumi o salse per una vera festa di sapori. Ideale come antipasto o piatto principale, questa focaccia conquisterà i vostri sensi ad ogni assaggio!

Facile da preparare, questa focaccia una volta provata non la mollerete più! Io la preparo per ogni occasione ma anche come sostituto del pane è perfetta!!!

Profumata e super croccante, fatela e vedrete che successone!!!

Scopri la ricetta della Focaccia al formaggio (tipo Recco) e della Focaccia bassa (tipo genovese)

Seguimi su Instagram!

Focaccia scrocchiarella

Focaccia scrocchiarella

5 da 1 voto
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
tempi di lievitazione 2 ore
Difficoltà Facile
Costo Basso
Porzioni 8 persone

Ingredienti
 

Ingredienti per due teglie da 30×40 cm

  • 400 g farina 00
  • 330 g acqua
  • 15 g lievito di birra fresco (oppure 5 g di quello secco)
  • olio
  • sale

Istruzioni

  1. In una ciotola mescolate a mano o in planetaria la farina, l'acqua dovete avete fatto sciogliere il lievito e un cucchiaio d'olio.
  2. L'impasto sarà molto molle e appiccioso. Aggiungete il sale e continuate a impastare.
  3. Con l'aiuto di un po' di farina e con le mani inumidite togliete l'impasto dalla ciotola e versatelo su una spianatoia. Fate le classiche pieghe di rinforzo: sollevate 'impasto con le mani al centro in modo da ripiegare su se stessi i lembi che rimarranno a contatto con il piano della cucina.
  4. Coprite e lasciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente.
  5. Riprendete l'impasto, dividetelo in 2 parti. Con le mani unte d'olio fate di nuovo altre pieghe, coprite gli impasti e lasciate riposare per 10 minuti.
  6. Foderate due teglie 30×40 con foglio di carta forno, ungetelo leggermente e stendete il primo impasto.
  7. Con le mani stendetelo fino a ricoprire tutta la superfice della teglia. L'impasto deve essere molto sottile altrimenti non avremo l'effetto "crunch".
  8. Procedete cosi con il secondo impasto.
  9. Spennellate dell'olio in superfice e aggiungete un pizzico di sale.
  10. Infornate a 200 gradi in forno statico per 15/20 minuti. Se vedete che è ancora morbida e chiara, cuocete per qualche altro minuto fino a farla indorare. Attenzione però a non farla bruciare. Se s'imbrunisce leggermente su qualche angolo va bene ma non deve bruciare.
Provato questa ricetta?Votala e commenta qui sotto!
Potrebbe anche piacerti:
Pizze e Focacce

Pizze in padella

Pizze veloci in padella: l’asso nella manica per una cena sfiziosa e last minute La ricetta delle pizze veloci in…
Pizze e Focacce

Deep dish pizza

La pizza è un piatto che unisce culture e gusti in tutto il mondo, assumendo forme e sapori sempre diversi….
Pizze e Focacce

Focaccia con le olive

A grande richiesta ecco finalmente la ricetta della FOCACCIA CON LE OLIVE! Farla vi garantisco che è una soddisfazione unica!!! NE VALE…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!