Pizze & Focacce

Focaccia al formaggio (tipo Recco)

La focaccia al formaggio (tipo Recco), è una focaccia tipica ligure! Ingredienti semplici come farina, acqua, olio, sale e formaggio che messi insieme regalano un piatto strabiliante dal gusto inconfondibile!!!

Facile e veloce da fare perché si tratta di una focaccia SENZA lievito: saranno necessarie solo un paio d’ore per il riposo della pasta.

Il segreto per ottenere un risultato perfetto è quello di riuscire a stendere l’impasto fino ad ottenere due sfoglie sottilissime!

Quella che vi propongo oggi è la ricetta “casalinga” della focaccia di Recco, in quanto l’originale prevede una temperatura di cottura del forno più elevata e l’utilizzo di un formaggio fresco tipico, appositamente creato per gli associati ed appartenetene al patrimonio gastronomico locale, che non si trova al di fuori della zona di produzione. In ogni caso usare la crescenza o stracchino ci porterà ad ottenere un risultato similare a quella originale ma mai uguale.

Stampa ricetta
Nessun voto

Focaccia al formaggio (tipo Recco)

Preparazione30 min
Cottura15 min
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 400 g farina Manitoba
  • 250 ml acqua
  • 50 ml olio evo
  • 10 g sale
  • 500 g crescenza

Istruzioni

  • 😋Mettete la farina in una ciotola e iniziate a mescolare aggiungendo pian piano l’acqua e poi l’olio. Unite in ultimo il sale e lavorate il composto per almeno 10 minuti.😋Dopodiché prendete l’impasto e fatelo riposare in frigo ricoperto da carta velina per almeno due ore.
  • Passate le due ore, riprendete l’impasto dal frigo, dividetelo a metà e iniziate a stendere il primo panetto in una sfoglia sottilissima, che andrete a posare su una teglia da forno ben oliata.😋
  • Dopodiché con l’aiuto di due cucchiai iniziate a posizionare a mucchietti la crescenza in maniera uniforme 🧀 su tutta la superficie della prima sfoglia.😋
  • Ora ricavate, con l'impasto rimanente, una seconda e stendetela sopra la teglia facendo aderire bene i bordi (mi raccomando prestate attenzione a questo passaggio perché altrimenti il formaggio tenderà ad uscire durante la cottura). Eliminate quindi con un coltello la pasta in eccesso lungo i bordi.
  • A questo punto, create dei piccoli fori pizzicando con le dita tutta la superficie della focaccia in modo da fare fuoruscire l’aria quando cuocerà in forno. Spennellatela con abbondante olio evo e infine aggiungeteci sopra un presa di sale 🧂.😋Cuocete la focaccia in modalità statica a 250 gradi per 8/10 minuti nella parte Intermedia del forno. La focaccia è pronta per essere gustata 😋😋😋

Note

Se l’impasto durante la stesura sarà troppo elastico e tende a ritirarsi troppo, vuol dire che avete utilizzato una farina troppo forte o che necessita di ulteriore riposo. L’ideale sarebbe una Manitoba con W 360-380.
Se invece l’impasto tenderà a sfaldarsi vuol dire che avrete utilizzato una farina troppo debole e l’idratazione è troppo bassa.
La focaccia di Recco si conserva per un paio di giorni in frigo ben coperta da pellicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...