Fiore di carnevale

Questo non è proprio un dolce tipico di carnevale, ma visto il periodo ho deciso di donargli un tocco di colore, con una glassatura finale che non guasta mai! Si tratta di un pan brioche ideale per merenda o colazione, facile e velocissimo da fare (considerate sempre i tempi di lievitazione): è il fiore di carnevale!
L’impasto è praticamente lo stesso dei paninelli al latte, ho dato solo una forma un po’ più originale!

Seguimi su Instagram!

Fiore di carnevale

Preparazione1 h
Cottura25 min
tempi di lievitazione3 h 30 min
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 200 g farina Manitoba
  • 300 g farina 00
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 60 g zucchero
  • 50 g burro
  • 300 ml latte
  • 7 g sale
  • 100 g zucchero a velo
  • 1 albume
  • coloranti alimentari facoltativo

Istruzioni

  • Amalgamate le farine in una ciotola, intiepidite il latte? e scioglieteci il lievito insieme allo zucchero.
  • Aggiungete quindi il latte alle farine e iniziate ad impastare con la planetaria o a mano. Aggiungete il burro morbido a pezzetti ?continuando a mescolare e infine il sale.
  • Impastate il tutto per almeno 15 minuti, affinché diventi morbido ed elastico.
  • Prendere il composto, formate una palla e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per almeno 3 ore!
  • Terminato il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e dividetelo in 10 parti dello stesso peso.
  • Formate 9 petali dando la forma un po’ allungata e con l’ultimo pezzo, create la corona centrale.
  • Disponete i petali intorno alla corona all’interno di uno stampo ben oliato da 28 cm di diametro e lasciate lievitare per mezz’ora almeno.
  • Cuocete a 180 gradi per 25 minuti.
  • Nel frattempo create la vostra glassa mescolando zucchero a velo e albume e se volete potete aggiungerci una punta di colorante in gel o in polvere, per un tocco più carnevalesco!

Altre ricette dal blog!