Torte

Cuore di pavlova

Cuore di pavlova
Cuore di pavlova

Se avete nel frigo degli albumi che vi avanzano o semplicemente avete voglia di un bel dolce per coccolarvi, allora questa è la ricetta che fa per voi: CUORE DI PAVLOVA ! Questa ricetta è la versione mignon della classica Pavlova alla frutta. Un dolce apparentemente tecnico e difficile quando in realtà si può preparare senza incontrare particolari difficoltà! Il trucco sta nel montare bene la meringa per poter formare dei cestini a forma di cuore solidi! Una volta in forno, ve li dimenticate per circa 1 ora e mezza! Questo dolce è perfetto per festeggiare San Valentino con la vostra dolce metà, o per la festa della Mamma.

Una volta cotti i vostri cuore, potete farcirli con Crema diplomatica e frutta come ho fatto io o altrimenti con Namelaka al cioccolato biancoCrema pasticcera o Crema al cioccolato bianco.

Inoltre questo è un dolce perfetto per chi è celiaco perché è gluten free, poi per comodità, se avete ospiti, potete preparare le basi di meringa il giorno prima e farcirle al momento!

Vedrete che questi cuori di pavlova alla frutta conquisteranno tutti!

Scopri le altri ricette con gli albumi come i Macarons, le Tegole valdostaneCiambella di albumi

Seguimi su Instagram!

Cuore di pavlova
Stampa ricetta
Nessun voto

Cuore di pavlova

Preparazione30 minuti
Cottura1 ora 30 minuti
0 minuti
Difficoltà: Media
Costo: Basso
Porzioni: 6 pavlove

Ingredienti

Per la base:

  • 165 g albumi (circa 5 albumi)
  • 165 g zucchero semolato
  • 165 g zucchero a velo

Per la farcitura

Istruzioni

  • Montate in una ciotola gli albumi a temperatura ambiente con lo zucchero semolato. Quando il composto inizia a diventare spumoso aggiungete lo zucchero a velo e continuate a montare fino ad ottenere un bel composto compatto e sodo. Fate la prova del cucchiaino: mettete a testa in su un cucchiaino e se rimane in piedi senza sprofondare vuol dire che il composto è ben montato.
  • Mettete il composto in una sac à poche con bocchetta rigata da 13 mm. Con la meringa fate 4 ciuffi sugli angoli di una teglia e coprite con un foglio di carta forno in modo che non si sposti durante la preparazione delle pavlove.
  • Formate con la sac à poche il bordo del cuore, riempite la base, poi formate due giri in altezza sul bordo.
  • Cuocete in forno statico a 110 gradi per 1 ora e mezza. A metà cottura aprite lo sportello leggermente in modo da far fuoriuscire il vapore che si è creato.
  • Farcite con la crema diplomatica, aggiungete frutti dibosco, menta e se volete decorate con un po' di zucchero a velo.
    Cuore di pavlova

Note

Attenzione: la meringa patisce molto l’umidità del frigo, quindi volendo potete preparare la meringa il giorno prima e tenerla coperta in un luogo asciutto, magari in una scatola di latta, farcite e completate la vostra pavlova solo al momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...