Dolci Lievitati

Croissant francesi facili e veloci

croissant francesi facili e veloci
croissant francesi facili e veloci

Attenzione, questa è una ricetta bomba: CROISSANT FRANCESI FACILI E VELOCI! Buoni, soffici, perfetti da accompagnare, a colazione, con un bel cappuccino!! In questa ricetta vi insegnerò come fare la sfoglia con metodo veloce, senza pieghe e lunghi riposi in frigo! Successo assicurato!

Questi croissant sono perfetti per iniziare la giornata con la giusta carica!

Leggete bene tutti i TRUCCHI e i CONSIGLI per realizzare questi deliziosi dolci lievitati con una sfogliatura da leccarsi i baffi! Senza contare della soddisfazione di farli in casa: UNICA!!!

Questa è una ricetta molto più semplice di quella dei Croissant francesi ma vi assicuro che il risultato è eccellente!

Io li ho lasciati al naturale ma volendo potete farcirli con Nutella, marmellata, Crema al cioccolato bianco o Crema pasticcera.

Provate anche i Croissant francesiCroissant bicoloreCroissant integrali al miele

Seguimi su Instagram!

croissant francesi facili e veloci
Stampa ricetta
4,67 da 9 voti

Croissant francesi facili e veloci

Preparazione30 minuti
Cottura17 minuti
tempi di lievitazione3 ore
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 8 croissant grandi

Ingredienti

  • 150 g farina 00
  • 150 g manitoba
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 75 g latte
  • 75 g acqua
  • 50 g zucchero
  • pizzico di sale
  • 130 g burro morbido per la sfogliatura
  • 1 tuorlo per spennellare
  • goccio di latte per spennellare

Istruzioni

  • In una ciotola mescolate le farine, il lievito di birra, il latte tiepido, l'acqua lo zucchero e infine il pizzico di sale. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite e lasciate lievitare per 2 ore in forno spento con luce accesa. Se volete potete lasciar lievitare per tutta la notte in frigo. Lasciate poi a temperatura ambiente per 2 orette.
  • Riprendete l'impasto e dividetelo in 9 palline. Stendete ogni pallina in un rettangolo sottile.
  • Ammorbidite il burro al microonde. Prendete un rettangolo di pasta e spennellateci su tutta la superficie il burro fuso. Ricoprite con un secondo rettangolo e ripete l'operazione fino ad ultimare tutti i rettangoli di pasta. L'ultimo non va spennellato.
  • Coprite con pellicola e mettete in freezer per 20 minuti fino a raffreddare il composto.
  • Stendete con il mattarello l'impasto in un rettangolo da 40×25
  • Tagliate con il coltello dei triangoli con la base da 10 cm circa e arrotolate il triangolo su se stesso dando la forma tipica del croissant.
  • Metteteli su teglia con carta forno e lasciate lievitare per 2 orette.
  • Spennellate con tuorlo e un goccio di latte e infornate in forno ventilato a 170 gradi per 17 minuti.
    croissant francesi facili e veloci

36 Comments

  1. Miriam says:

    Hai anche già provato di fare l‘impasto lievitare durante la notte usando meno lievito ?
    Per il pane faccio così.
    Mi piacerebbe tanto provare la ricetta ma con questi tempi di lievitazione dovrei alzarmi alle 5 per avere le croissant pronto per la colazione😱

    1. puoi farli tranquillamente la sera prima e poi li mangi il giorno dopo!!! sono buoni e soffici!

    2. Ros says:

      Siete sicuri di mettere solo 150g di latte in 500 g di farina? Io ho dovuto aggiungere almeno altri 80g di latte e l’impasto è comunque risultato eccessivamente duro e secco…

      1. si si la ricetta è corretta cosi.

      2. Enza says:

        5 stars
        Sono 300g di farina in totale, non 500 g comunque.

        1. Infatti come indicato nella ricetta sono 300 g di farina.

  2. Rosa says:

    5 stars
    Salve volevo sapere se era possibile congelarli. Grazie mille

    1. salve! si li può congelare dopo l’ultima lievitazione prima di infornarli. Poi li cuoce direttamente in forno all’occorrenza.

      1. Natalia says:

        Ma dopo vanno fatti scongelare prima di cuocere o dal congelatore vanno direttamente in forno?

        1. cotti direttamente in forno

  3. Natalia says:

    Ma dopo vanno fatti scongelare prima di cuocere o dal congelatore vanno direttamente in forno?

    1. dal congelatore vanno direttamente in forno

  4. Zaira says:

    Posso sostituire il lievito di birra fresco con quello secco ?

    1. si certo basta dividere la quantità per tre

  5. Cristina says:

    Posso fare l impasto, farli lievitare tutta la notte e poi informarli la mattina seguente? Grazie mille

    1. meglio seguire il procedimento della ricetta.

  6. Elvira says:

    Ciao, si possono anche fare ripieni di crema o cioccolato???

    1. si certamente!

  7. Stefania says:

    Impastati ieri sera, stamattina messi nel forno……
    Sembrano biscotti 😢
    Cosa avrò sbagliato?

    1. la ricetta prevede poco tempo di lievitazione… se li hai fatti lievitare tutta la notte hai ridotto la quantità di lievito? Bisogna capire la farina usata e soprattutto la cottura in forno… se mi dici che sono biscotti forse li hai cotti troppo….

  8. Eli says:

    Forse bisognerebbe scrivere che una volta fatti i panetti vanno fatti riposare un po’ per poi stirarli..perche io li sto facendo e la pasta ritorna! Quindi secondo me è necessario il riposo.

    1. Se pensi che sia meglio cosi procedi dopo il riposo…. io non l’ho trovato necessario e nessuno ad oggi me lo ha fatto notare….:)

  9. Rita says:

    5 stars
    Si può usare meno burro?
    Golosa ma con problemi di colesterolo(non altissimo,solo un pò oltre i limiti)
    😊

    1. puoi provare a farli di pasta brioche come questi …. https://www.unafamigliaincucina.com/croissant-salati/

  10. Aurora C. says:

    Sto seguendo la ricetta x la prima volta. C’è scritto di impastare x 20 minuti. All’inizio l’impasto si è avvolto tutto attorno al gancio, era bel amalgamato. Dopo un po’ di minuti però si è appiccicato di nuovo sul fondo è sulle pareti della planetaria. È normale? Sbaglio qualcosa nella velocità della planetaria?

    1. non saprei…. l’impasto deve incordare da subito vista la poca presenza di liquidi, inoltre considera che ogni farina ha un grado di assorbimento diverso.

  11. Veronica says:

    This is one of my favourite Italian recipes. Could you send me an English translation please. Do you have English translations available?

    1. you can use google translate

  12. Daniela says:

    5 stars
    Si può usare il lievito madre? Se si in che quantità per le dosi di cui sopra? Grazie

    1. Buongiorno, purtroppo non ho mai usato il lievito madre quindi non saprei darle maggiori indicazioni

  13. Denise says:

    Ciao! non serve attivare il lievito? mettere tutto nella ciotola e mescolare?

    1. SI bisogna lasciare lievitare come indicato nella ricetta

  14. Anna de Robertis says:

    Nell’impasto non ci sono uova. Solo un tuorlo per spennellare è corretto?

    1. esatto perché sono croissant! Se vuoi le uova nell’impasto devi cercare la ricetta dei cornetti.

  15. Mariagrazia says:

    5 stars
    Salve,posso usare solo la farina Manitoba anziche’meta’00 e meta’manitoba?Grazie

    1. Ni: dipende dalla forza della farina, attenzione che non sia troppo forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...