Pesce

Coda di rospo alla mediterranea

coda di rospo
coda di rospo

Coda di rospo alla mediterranea: un secondo piatto saporito, gustoso e al tempo stesso leggero, perfetto per chi vuole rimanere in forma senza rinunciare al gusto!

La coda di rospo, o rana pescatrice, è un pesce davvero molto semplice da preparare, adatto ai bambini e a chi non ama togliere le lische, perché NON ha SPINE!!! Infatti si toglie solamente l’osso centrale che viene via facilmente una volta che la carne è ben cotta.

La sua carne è magra, soda e delicata e cucinata con pomodorini, patate, pinoli e olive diventa davvero un piatto da leccarsi i baffi! Insomma, provate la coda di rospo alla mediterranea e fatemi sapere nei commenti!!!

Scopri anche la ricetta della rana pescatrice con spinacini e nocciole

Seguimi su Instagram!

coda di rospo
Stampa ricetta
Nessun voto

Coda di rospo alla mediterranea

Preparazione20 min
Cottura45 min
Difficoltà: Facile
Costo: Medio
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 700 g coda di rospo
  • 600 g patate
  • pomodorini
  • olive nere
  • pinoli
  • olio evo
  • sale
  • origano
  • basilico

Istruzioni

  • Pulite la coda di rospo (o chiedetelo a chi ve la vende): fate un'incisione sulla pelle e con le mani tiratela via. Sciacquatela sotto l'acqua.
  • Posizionate la coda su teglia con un filo d'olio. Ora occupatevi del contorno.
  • Pelate le patate e tagliatele a cubetti.
  • Lavate i pomodorini e tagliateli a metà.
  • Versate patate e pomodorini nella teglia insieme alla coda di rospo.
  • Aggiungete le olive nere, l'origano, il basilico e un pizzico di sale.
  • Infornate a 180 gradi per 45 minuti.
  • Una volta intepidita, togliete l'osso centrale, e tagliatela a piccole fette.
  • Disponete su un piatto da portata il contorno insieme alle fette di coda. Versate un filo d'olio e il vostro piatto è pronto per essere servito.
    coda di rospo

Note

La rana pescatrice si conserva per un giorno al massimo in frigo. Se avete usato ingredienti freschi, può essere congelata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...