Ricette Salati

Ciambelle di Pasqua

Ciambelle di Pasqua
Ciambelle di Pasqua

Le CIAMBELLE DI PASQUA sono un semplice pan brioche salato farcito di ricotta, spinaci e formaggio. Di grande effetto scenico, grazie ad un semplice intreccio, queste ciambelle sono MORBIDE, SFIZIOSE E SOFFICI come una NUVOLA. Vi conquisteranno al primo morso!!!

Il segreto per aver questo impasto morbido e soffice sta nel fare un “pre-impasto” all’inizio della preparazione e cioè il lievitino!

Il lievitino non è altro che in impasto base formato da acqua, lievito e farina. Ciò renderà la struttura del pan brioche più leggera e soffice.

Le ciambelle di Pasqua sono la soluzione ideale anche per una gita fuori porta, perché sono talmente buone che anche da fredde si gustano volentieri!

Scopri le altre ricette di pan brioche salato come le Mini torte angeliche salate e Girelle di pan brioche con broccoli, altrimenti dai un’occhiata alle ricette per la Pasqua!

Seguimi su Instagram!

Ciambelle di Pasqua
Stampa ricetta
Nessun voto

Ciambelle di Pasqua

Preparazione30 min
Cottura30 min
tempi di lievitazione4 h
Difficoltà: Media
Costo: Basso
Porzioni: 5 mini ciambelline

Ingredienti

Per il lievitino

  • 135 g farina 0
  • 15 g lievito di birra fresco
  • 75 g acqua

Per l'impasto

  • 300 g farina 0
  • 120 g latte
  • 75 g burro morbido
  • 10 g sale
  • 5 g zucchero

Per il ripieno

  • 250 g spinaci (cotti e strizzati) circa 550 g surgelati
  • 250 g ricotta
  • 150 g mozzarella grattugiata
  • 100 g parmigiano reggiano

Per decorare

  • 5 uova facoltativo

Istruzioni

  • Iniziate a preparare il lievitino: sciogliete il lievito di birra nell’acqua, versatelo nella farina, impastate e lasciate lievitare per 1 ora.
  • Dopodiché impastate la farina, il latte, lo zucchero e il lievitino. Aggiungete quindi il burro morbido un pezzetto alla volta. Infine aggiungete il sale.
  • Prendete l'impasto, pirlatelo, copritelo e lasciate lievitare per 2 ore. Terminata la lievitazione, riprendete l'impasto, dividetelo in 5 panetti da 130 gr l'uno e stendeteli a formare un rettangolo di circa 4 mm.
  • Spalmate su tutta la superfice due cucchiai del composto di ricotta e spinaci. Spolverate con il parmigiano e con della mozzarella grattugiata.
  • Arrotolate partendo dal lato lungo, tagliate, con un coltello, il rotolo a metà, unite una delle due estremità e iniziate ad intrecciare i due filoni facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno.
  • Unite le due estremità per formare una corona che andrete a posizionare su una teglia con carta forno. Procedete cosi anche per gli altri rettangoli di pasta.
  • Posizionate al centro di ogni corona un uovo. Questo è per rendere le coroncine tipiche pasquali, ma volendo potete non metterle
  • Lasciate lievitare per un'ora in forno spento con luce accesa.
  • Cuocete in forno statico a 180° per 30 minuti. A 10 minuti dalla fine della cottura, coprite con la stagnola per non farle bruciare.
    Ciambelle di Pasqua

Note

Le ciambelle di Pasqua si conservano per 3 o 4 giorni in frigo. 
Eventualmente potete anche congelarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...