Torte

Cheesecake al caramello senza gelatina

cheesecake al caramello salato
cheesecake al caramello salato

La cheesecake al caramello salato senza gelatina è un dolce che incanta il palato con la sua combinazione perfetta di dolcezza cremosa e sapidità irresistibile. Questa delizia culinaria è un’esplosione di sapori e consistenze che lasceranno tutti a bocca aperta.

Questa volta l’ho preparata senza l’uso di gelatina o agar agar, e devo dire che il risultato è stato davvero eccellente! Molto pratica da fare, il caramello lo potete preparare anche il giorno prima e in 20 minuti avrete cosi un dolce pronto per la merenda o per la sera!

Perfetto per quando avete ospiti a cena o per feste di compleanno!

Seguimi su Instagram!

cheesecake al caramello salato
Stampa ricetta
3,75 da 8 voti

Cheesecake al caramello senza gelatina

Preparazione20 ore
tempi di riposo in frigo4 ore
Difficoltà: Facile
Costo: Basso
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

Per la base di biscotti

  • 120 g biscotti digestive
  • 60 g burro fuso

Per la farcia

  • 500 g philadelphia
  • 300 g panna
  • 150 g zucchero a velo

Per il caramello salato

  • 90 g zucchero
  • 70 g panna
  • 45 g burro
  • 3 g sale

Istruzioni

  • Frullate i biscotti in un mixer. Aggiungete poi il burro fuso, mescolate bene.
  • Foderate uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro con carta forno e rivestite la base con i biscotti frullati livellandoli bene con il dorso di un cucchiaio.
  • Mettete a riposare in freezer. Nel mentre occupatevi della crema: montate ben soda, la panna con lo zucchero a velo. Aggiungetela al formaggio e mescolate delicatamente dal basso verso l'alto senza smontarla.
  • Versate il composto sulla base di biscotti e livellate bene premendo sulla base di biscotti. Mettete a riposare in frigo.

Per il caramello

  • Preparate il caramello salato, e lasciate intiepidire un attimo in un contenitore. Quando è ancora liquido versatelo sulla torta livellando bene con il dorso di un cucchiaio. Se dovesse raffreddarsi troppo e diventare sodo vi basterà scaldarlo un attimo nel microonde o a bagnomaria.
  • Mettete la vostra cheesecake a riposare in frigo per 4 ore.
  • Buon appetito!
    cheesecake al caramello salato

Note

La cheesecake si conserva in frigo per 3 o 4 giorni.

4 Comments

  1. Maria Paola says:

    Ciao volevo dirti che il caramello è fenomenale da solo, ma quando l’ho messo sulla cheesecake non si è solidificato,ma al taglio è colato giù dalla torta. Premetto che nella cheesecake al posto della Philadelphia ho messo la ricotta, il caramello era tiepido… tutto era buonissimo ma al taglio il caramello si è ammollato 😅

    1. ciao! E normale che sia colato perché tiepido! Ma va benissimo cosi! Se invece volevi farlo come in foto allora la torta la lasci nello stampo, fai colare il caramello sopra (non deve essere caldo però) e poi rimetti tutto in frigo cosi si solidifica e al taglio della torta non cola! Dipende uno cosa preferisce 🙂

  2. Fabiana says:

    Per uno stampo da 24 posso sapere le dosi grazie

    1. Ciao, devi fare le proporzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...