Primi

Calamarata

calamarata
calamarata

Calamarata, un piatto tipico della tradizione napoletana, facile e veloce, si prepara con pochi e semplici ingredienti. La pasta calamarata, mezzi paccheri, si confonde con gli anelli di calamari, che sono l’ingredienti principale di questo piatto: da qui il nome di CALAMARATA.

Nella ricetta originale ci andrebbe peperoncino e vino bianco per sfumare i calamari con i pomodorini, ma avendo de bimbi a casa ho dovuto omettere questo passaggio.

Il risultato di questo piatto credetemi è eccezionale, come fossimo al ristorante! Questa pasta buona e cremosa conquisterà tutti i vostri commensali! Provare per credere!

Il sugo si prepara in poche mosse: basta rosolare gli anelli di calamari in padella, aggiungerci i pomodorini e una bella manciata di prezzemolo! Il gioco è fatto!

Scopri anche la ricetta degli Spiedini di calamari gratinati, e dei Gamberi e calamari gratinati

Seguimi su Instagram!

calamarata
Stampa ricetta
Nessun voto

Calamarata

Preparazione15 min
Cottura15 min
Difficoltà: Facile
Costo: Alto
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 320 g pasta calamarata
  • 600 g calamari da pulire
  • 400 g pomodorini
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo
  • olio
  • sale

Istruzioni

  • Pulite i calamari: togliete le interiora e l'osso centrale. Del ciuffo togliete gli occhi con un coltellino. Sfilate la pelle esterna. Tagliate quindi i calamari ad anelli di circa 2 cm.
  • Tagliate a metà i pomodorini.
  • Cuocete la pasta calamarata in abbondante acqua salata.
  • Nel mentre in una padella, scaldate un filo d'olio con uno spicchio d'aglio.
  • Versate i calamari e rosolateli per qualche minuto.
  • Aggiungete i pomodorini e il concentrato di pomodoro, salate e date una bella mescolata. Sfumate con del vino bianco o dell'acqua.
  • Scolate la pasta e versatela nella padella con il sugo di calamari.
  • Servite ben calda.
    calamarata

Note

Nella calamarata originale bisognerebbe aggiungere il peperoncino e sfumare i calamari con i pomodori, con del vino bianco. Io avendo i bambini a casa ho omesso entrambi i passaggi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...