Contorni

Asparagi impanati al forno

asparagi gratinati al forno

L’arrivo della primavera porta con sé un ortaggio delizioso e versatile: gli asparagi. Oltre a essere gustosi e ricchi di nutrienti, gli asparagi si prestano a diverse preparazioni, tra cui un contorno semplice ma irresistibile: gli asparagi impanati al forno.

Questa ricetta è un vero e proprio salva-cena, perfetta per accompagnare secondi piatti di carne o pesce. Gli asparagi, avvolti in una croccante panatura, diventano un trionfo di sapori che conquisterà anche i palati più esigenti.

Preparare gli asparagi impanati al forno è facilissimo e richiede pochi ingredienti: asparagi freschi, pangrattato, uova, formaggio grattugiato, olio extravergine d’oliva e sale. In pochi minuti, avrete un contorno croccante e saporito che renderà ogni pasto ancora più speciale.

Pronti a trasformare gli asparagi in un contorno irresistibile? Mettetevi ai fornelli e seguite le nostre istruzioni!

Scopri le altre ricette con gli asparagi come Crespelle agli asparagi, Muffin salati agli asparagi e Tagliolini alla carbonara con asparagi

Seguimi su Instagram!

asparagi gratinati al forno
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Asparagi impanati al forno

Preparazione10 minuti
Cottura20 minuti
Difficoltà: Facile
Costo: Medio
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 1 kg asparagi
  • 3 uova
  • 100 g pangrattato
  • 100 g parmigiano reggiano
  • sale

Istruzioni

  • Lavate gli asparagi e togliete la parte finale del gambo, quella più dura e fibrosa, con le mani o con un coltello.
  • In una ciotola sbattete le uova, in un'altra ciotola mescolate 80 g di parmigiano, pangrattato e sale.
  • Passate gli asparagi prima nelle uova, togliete l'eccesso e poi passateli nel pangrattato mescolando bene in modo che siano impanati su tutti i lati.
  • Disponete gli asparagi su teglia con carta forno, aggiungete un filo d'olio, un po' di parmigiano e infornate a 200 gradi in forno statico per 20 minuti.
    asparagi gratinati al forno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta!




Altre ricette dal blog...